Violenza sessuale e maltrattamenti sulle figlie: arrestato. Un incubo lungo 10 anni

L’uomo di 51 anni è finito in carcere. Le indagini dei carabinieri di Formia dopo la denuncia da parte di una delle figlie

Violenza sessuale aggravata e maltrattamenti in famiglia aggravati: questi i reati per cui un uomo di 51 anni è stato arrestato ieri dai carabinieri di Formia. Le indagini sono scaturite dalla denuncia della figlia che, dopo un incubo durato 10 anni, ha deciso di raccontare tutto.

Nel pomeriggio di ieri, venerdì 14 dicembre, i militari della Stazione di Formia hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura di Cassino nei confronti dell’uomo.

Le indagini, coordinate dal Sostituto Procuratore Emanuele De Franco, sono state condotte dai carabinieri che hanno raccolto la denuncia della figlia dell’uomo. Secondo quanto accertato, il 51enne dal 2002 al 2013 avrebbe costretto la ragazza e la sorella, che all’epoca dei fatti aveva entrambe meno di 14 anni, a subire atti sessuali.

Nello stesso periodo, proseguono ancora i militari dell’Arma, inoltre,  l'uomo avrebbe maltrattato le figlie offendendole e ponendole in uno stato di sofferenza tale da rendere loro la vita impossibile. 
 

Potrebbe interessarti

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Latina, la Diocesi comunica le nuove nomine dei parroci e i trasferimenti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Pontina, ferito un motociclista: atterra l'elisoccorso

  • Tragedia familiare sfiorata a Cisterna: madre e figli salvati dalla polizia

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Tragedia a Formia: un ragazzo muore annegato mentre fa il bagno

  • Giovane migrante si tuffa in mare e soccorre due bambini

  • Due capodogli morti a Ponza: la mamma ha cercato di liberare il figlio da una rete da pesca

Torna su
LatinaToday è in caricamento