Violenza sessuale su una 14enne, ascoltata la vittima da un luogo protetto

L'accusa a carico di un imprenditore del capoluogo. I fatti risalgono allo scorso gennaio. Ieri l'incidente probatorio e l'audizione della minore

Un imprenditore del capoluogo pontino denunciato per violenza sessuale: avrebbe abusato di una ragazza di 14 anni. I fatti risalgono allo scorso gennaio e sul caso è stata aperta un'inchiesta dal sostituto procuratore Gregorio Capasso. Ieri mattina la giovane vittima è stata ascoltata con una modalità protetta in sede di incidente probatorio, dal giudice del tribunale di Latina Pierpaolo Bortone.

La minore, assistita dal suo avvocato a da uno psicologo nominato dal tribunale, ha dovuto ripercorrere la drammatica vicenda, mentre in un'altra stanza era presente l'indagato, insieme a un consulente di parte e all'avvocato della difesa Alessia Vita. La ragazzina ha detto di aver conosciuto l'uomo in un locale una sera di gennaio e di essere stata poi vittima di abusi da parte dell'imprenditore quella stessa sera.

La giovane aveva poi sporto denuncia e da quel momento è scattata l'indagine della Procura, sulla quale viene mantenuto, per la delicatezza del caso, il più stretto riserbo. Nel corso dell'audizione di ieri la ragazza ha confermato le accuse, mentre l'uomo si è difeso fornendo la propria versione dei fatti e negando che ci fosse stata violenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 227 i contagiati in provincia. Nel Lazio 173 casi positivi in un giorno

  • Coronavirus Latina: 237 contagi in provincia, 195 casi positivi in più nel Lazio in un giorno

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Terracina, 250 mascherine donate al Comune. Il biglietto: "Dal vostro concittadino Gabriele Orlandi"

  • Coronavirus Fondi: il termoscanner individua un positivo al Mof, 140 screening su casi sospetti

  • Coronavirus a Nettuno, si aggrava il bilancio: tre le vittime. Il sindaco: “Giorno nero”

Torna su
LatinaToday è in caricamento