Voragine sulla Pontina, strada sotto sequestro: aperta un'inchiesta

Sotto il tratto di strada passa un canale che si ricongiunge al fiume Ufente. Accertamenti in corso da parte della polizia stradale

E' stata aperta un'inchiesta per chiarire le cause che hanno portato ieri, domenica 25 novembre, al crollo della Pontina al chilometro 97+700. Una grossa voragine profonda 8 metri e larga 20, che ha inghiottito un'auto con due uomini a bordo, uno dei quai, Valter Donà, ancora disperso. 

Il Codacons presenta un esposto: "Attentato alla sicurezza dei trasporti"

Il titolare dell'inchiesta è il sostituto procuratore Giuseppe Bontempo, che ha delegato la polizia stradale a svolgere le indagini e gli accertamenti. Non ci sono persone indagate al momento e nelle prossime ore sarà necessario raccogliere tutta la documentazione relativa al tratto di Pontina dall'ente proprietario dell'infrastruttura, l'Astral. 

Il tratto stradale interessato al crollo è da ieri sotto sequestro proprio per svolgere tutti gli accertamenti necessari. Sotto la strada passa un canale che porta l'acqua al fiume Ufente. Si dovrà capire se il canale era cementificato e se la struttura di cemento non abbia retto alle forti piogge degli ultimi giorni. In questo caso l'acqua potrebbe aver scavato fino a far cedere il terreno determinando il crollo della strada. Nelle prossime ore la Procura disporrà l'acquisizione dei documenti e le verifiche finalizzate proprio a chiarire questi aspetti e a risalire alle responsabilità della tragedia.

Sono ancora in corso dalle prime ore della mattinata le ricerche dell'imprenditore di Terracina.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Notte Bianca a Latina: tutti i divieti per sabato 20 luglio. Come cambia la viabilità

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • Sabaudia, per l'estate tour gratuito in battello sul lago di Paola

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • San Felice Circeo, divieto di balneazione alla foce di Rio Torto: l’ordinanza del sindaco

  • Tragedia nel mare di Latina: sub di 19 anni muore durante un’immersione

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

  • Processo Alba Pontina, le vittime del clan Di Silvio raccontano in aula tutte le minacce

  • Ponza, malore per il comandante di una nave: soccorso in mare di Guardia Costiera e 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento