Voragine sulla Pontina, la Procura dissequestra l'area: possono partire i lavori

Dopo il crollo all’altezza di Terracina il provvedimento è stato notificato all’Astral. Al lavoro i consulenti per individuare le responsabilità

E’ stato dissequestrato il tratto di Pontina interessato dal crollo del 25 novembre scorso quando al chilometro 97.700 si è aperta una voragine profonda 8 metri che ha inghiottito un’auto. Nelle scorse settimane il Procuratore aggiunto Carlo Lasperanza ha firmato il provvedimento di dissequestro che è stato notificato all’Astral.

Valter Donà: sabato e domenica si scava nel letto del fiume Sisto

Il sequestro era scattato all’indomani dell’incidente in concomitanza con l’apertura dell’inchiesta per disastro colposo che dovrà fare luce sulle responsabilità per quella voragine che ha causato la scomparsa dell’imprenditore di Terracina Valter Donà il cui corpo non è ancora stato recuperato. Il dissequestro consentirà ora di avviare i necessari lavori per ripristinare il tratto di strada e riaprirla al traffico veicolare che in questo mese e mezzo ha subìto deviazioni.

Dovrebbe essere l’Astral ad occuparsene ma da lunedì prossimo, 14 gennaio, la competenza sulla Pontina passerà all’Anas e questo potrebbe determinare qualche ritardo nella fase di passaggio da un gestore all’altro. Nel frattempo i quattro consulenti – tre ingegneri e un geologo – nominati dalla Procura stanno lavorando per cercare di individuare eventuali responsabilità per il crollo del tratto stradale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Avvocati al voto, ecco i quindici eletti nel Consiglio dell'Ordine

  • Cronaca

    Danni per il maltempo del 29 ottobre scorso: il Governo stanzia 3 milioni di euro per il Lazio

  • Cronaca

    Fondi, aggressione all'ospedale: le azioni di prevenzione messe in campo dalla Asl

  • Cronaca

    Latina, picchia selvaggiamente la compagna in strada: arrestato 26enne

I più letti della settimana

  • Nonnismo a Latina, Samantha Cristoforetti "smonta" il caso: "Ecco il mio battesimo del volo"

  • Migranti sfruttati, Vaccaro si difende. Interrogatorio in ospedale per Battisti

  • Arrestato il segretario della Fai Cisl, Cecere: "Il sindacato è sano. Fuori le mele marce"

  • Cisterna: Jaguar non immatricolata, senza assicurazione e con targa falsa. Sequestrata

  • Controlli a tappeto del Nas in ristoranti e locali: raffica di sequestri e attività chiuse

  • Latina, rapina armata al supermercato Carrefour di viale Petrarca: malvivente in fuga

Torna su
LatinaToday è in caricamento