Adiconsum, potenziato il servizio di assistenza ai cittadini

Lo sportello promosso dalla Cisl a tutela dei consumatori vede intensificare i suoi interventi; a fianco a quella di Latina aperte altre 6 sedi per garantire maggiore consulenza agli utenti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

E’ di questi giorni la decisione dell’Adiconsum Provinciale di Latina di potenziare il servizio di assistenza e consulenza indirizzata ad utenti e consumatori della provincia.
In primis viene potenziato lo sportello di Latina che resterà aperto il lunedì e venerdì dalle 15:00 alle 19:00 e il mercoledì dalle 09:00 alle 13:00 in via San Carlo da Sezze, 32. Insieme ad esso verranno aperti nuovi sportelli di assistenza ad Aprilia in via Giustiniano 10, Cori in piazza Lignina 28, Fondi in via G. Ferrari 19, Formia in via Virgilio 17 bis, Norma in piazza I Maggio e Priverno in via della Stazione 6.

“Con ciò, l’obiettivo che si vuole prefiggere - conferma Marco Zaccheo, segretario generale dell’Adiconsum Territoriale di Latina - è quello di essere il più possibile vicino ai cittadini, capillarizzando il servizio in buona parte del territorio provinciale ed aiutandoli a districarsi fra le innumerevoli questioni che quotidianamente involgono la loro vita, quali i rapporti con i gestori di servizi pubblici (luce, acqua e gas) e di telefonia, nonché banche e assicurazioni. Essere vicino alla gente in un momento come questo, in cui i consumi sono crollati ai livelli di trent’anni fa, significa svolgere un ruolo di grande responsabilità e realizzare quell’ideale di volontariato per cui l’Adiconsum è stata costituita.

“Presso le nostre sedi - conclude Zaccheo - cittadini e consumatori potranno ricevere una assistenza puntuale e qualificata”.

Soddisfatto anche Pasquale Verrengia, Segretario Generale della Cisl di Latina che dell’Adiconsum Pontina ne è promotrice: “Un sindacato deve pensare ai propri iscritti e tutelarli non solo nei luoghi di lavoro, ma anche e soprattutto, in un momento come quello attuale, in ogni aspetto della vita in cui un lavoratore o pensionato possa trovarsi in una situazione di debolezza economica e contrattuale. E’ proprio per questo che è nata Adiconsum. Ed è per questo che la Cisl sta cercando di dare costantemente un nuovo impulso al servizio di assistenza a consumatori ed utenti".

"Presso le nostre sedi, dislocate in tutta la provincia, gli utenti potranno altresì usufruire di una gamma di servizi a trecentosessanta gradi. Dall’assistenza e consulenza in materia consumeristica, con l’Adiconsum, all’assistenza fiscale attraverso il Caf. Dall’assistenza previdenziale attraverso l’Inas a un puntuale servizio per tutti coloro che possono trovarsi parte in contenziosi civili, attraverso lo sportello famiglia. Poi vi sono il Sicet, per gli inquilini, Marte e Broker’s per le assicurazioni. Le sedi della Cisl si candidano a diventare un vero e proprio punto di riferimento per tutti coloro che hanno una problematica e sono in cerca di qualcuno che sia in grado di aiutarli a risolverla, con la massima disponibilità. Solidarietà: è questa la parola d’ordine della Cisl in questo momento Un frangente storico in cui riflettiamo bene, la forbice fra chi è debole e chi è potente si stà allargando a dismisura. E la Cisl, anche attraverso l’Adiconsum, vuole realizzarla in tutti i modi”.

Torna su
LatinaToday è in caricamento