I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: eccellenze pontine su Sky

Registrata la puntata della nota trasmissione. Zappia della Camera di Commercio: “Lieti di ospitare il famoso cooking show itinerante; il binomio enogastronomia-turismo rappresenta da sempre al meglio la vocazione naturale pontina"

Ha conquistato anche lo chef Alessandro Borghese la Riviera di Ulisse dove nei giorni scorsi si sono svolte le riprese della trasmissione “4 Ristoranti”. Le tipicità eccellenti del nostro territorio, che hanno incuriosito ed appagato il gusto dell’esuberante conduttore saranno infatti protagoniste di una delle puntate del famoso programma che va in onda su Sky Uno. 

La puntata della trasmissione prodotta da SkyUno e Drymedia è stata realizzata anche grazie all’impulso della Camera di Commercio di Latina. “Siamo lieti di ospitare il cooking show itinerante più seguito a livello nazionale – racconta Mauro Zappia, commissario straordinario della Camera di Commercio - perché il binomio enogastronomia-turismo rappresenta da sempre al meglio la vocazione naturale locale in quanto elemento di identità unitaria dell’intera area provinciale. Vantiamo ricche tradizioni agricole ed alimentari che riflettono la storia e le vicende dell’area di origine e si propongono come uno straordinario strumento di racconto e fruibilità di luoghi e comunità che in termini di qualità, salubrità e benessere presentano evidenti elementi di differenziazione rispetto ad altri”. 

Una formula vincente, quella del programma televisivo, capace di combinare la qualità e l’eccellenza della proposta gastronomica con gli angoli più suggestivi che bene rappresentano la varietà e l’incanto dei nostri paesaggi. Un taglio dinamico che coinvolge lo spettatore e contribuisce a consolidare un’immagine complessiva del territorio come destinazione turistica di forte impatto emotivo.

“Offriamo al territorio l’opportunità di testimoniare ad un pubblico attento e numeroso il suo tratto distintivo e la sua anima matura espressione di bellezza, competenza, passione e tenacia - ha tenuto a sottolineare il Commissario straordinario - un’opportunità di qualificazione che sono certo porterà la nostra provincia, attraverso le sue espressioni più creative, alla ribalta nazionale promuovendola come punto di attrazione all’altezza delle sfide del mercato allargato”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fondi: il panettone di Ferdinando Tammetta è tra i migliori 15 d’Italia

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Calendario scolastico 2019/2020: quando si torna in classe, le festività e i ponti

  • Straordinaria scoperta a Priverno: scheletri e sepolture di epoca medievale

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento