Caso Aviointeriors, Di Giorgi incontra i sindacati in Comune

Il sindaco ha incontrato i rappresentanti sindacali per esaminare le problematiche legate all'apertura delle procedure di mobilità e la situazione di incertezza sul futuro dell'azienda e scritto una lettera al prefetto

La protesta degli operai dell'Aviointeriors nelle scorse settimane sull'Appia

Annunciato nei giorni scorsi, questa mattina si è tenuto presso il palazzo comunale di Latina l’importante incontro tra il primo cittadino di Latina, Giovanni Di Giorgi, e i rappresentanti sindacali per discutere della situazione dell’Aviointeriors.

Sul tavolo l’esame delle problematiche legate all’apertura delle procedure di mobilità per le maestranze e la più generale situazione di estrema incertezza sul futuro aziendale.

“Il sindaco, auspicando un coordinamento politico che possa coinvolgere i sindaci locali e l’amministrazione provinciale, ha dato la propria disponibilità come primo cittadino del capoluogo e presidente della conferenza dei sindaci pontini, per la definizione coordinata di iniziative e azioni congiunte a tutela dei livelli occupazionali” si legge in una nota dell’amministrazione.

Oggi stesso il primo cittadino Di Giorgi ha inviato una lettera al prefetto di Latina, Antonio D'Acunto, chiedendo un “incontro per ricondurre la problematica nell’alveo di competenza istituzionale e verificare, attraverso la prefettura, un canale di dialogo con l’azienda”.              

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Lo Zecchino d’Oro “canta” anche pontino: terzo posto per un bambino di Sabaudia

Torna su
LatinaToday è in caricamento