Colazioni Predittive: a Latina l’appuntamento di Mipu per parlare alle imprese di industria 4.0

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

MIPU, il gruppo di imprese innovative che aiutano le aziende a diventare 4.0, connesse e predittive, ha organizzato a Latina il terzo appuntamento delle Colazioni Predittive, ciclo di incontri, gratuiti, rivolti alle imprese laziali, in cui si parlerà di intelligenza artificiale e machine learning applicati all’industria tradizionale. L’invito è rivolto a tutte le imprese laziali che vogliono imparare come trasformare in vantaggi economici le opportunità della quarta rivoluzione industriale. Per iscriversi: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-gruppo-mipu-le-colazioni-predittive-63424117242

Appuntamento per tutte le imprese alle 9.00 del 17 luglio a Latina presso Foro Appio Mansio Hotel. Si cercherà infatti di rispondere a domande su “Come digitalizzare i processi manutentivi? Con quali benefici? Manutenzione Predittiva e Intelligenza Artificiale: quale tecnica applicare, dove e con quale ritorno? Come cambiano i ruoli nella fabbrica predittiva? Parlando anche di casi applicativi di successo in aziende italiane.

Giulia Baccarin, fondatrice MIPU, ha commentato: “Fino ad oggi le imprese si sono preoccupate di installare sensori in tutte le fabbriche per raccogliere dati, e oggi si ritrovano sommersi da informazioni senza però sapere come elaborarle e usarle a proprio vantaggio. Per questo credo sia fondamentale raccontare alle aziende i vantaggi di intelligenza artificiale applicata alla fabbrica per trasformarla in connessa e predittiva. Parliamo di software e tecnologie italiane, che permettono di dare un senso ai milioni di dati raccolti e utilizzarli per efficientare la produzione, prevenire i guasti e più in generale migliorare il funzionamento di tutta la fabbrica”.

Torna su
LatinaToday è in caricamento