Confintesa a Latina, il 23 giugno l'inaugurazione della nuova sede

Il taglio del nastro della sede della nuova realtà sindacale in via Eroi del Lavoro in programma venerdì 23 giugno dalle 18

E’ in programma per venerdì 23 giugno a Latina l’inaugurazione della nuova sede in via Eroi del Lavoro di Confintesa, la nuova realtà sindacale che arriva nel territorio pontino. 

All'evento sarà presente il segretario generale di Confintesa Francesco Prudenzano. 

“Nel territorio laziale - si legge in una nota -, Latina rappresenta forse la realtà più a rischio per il precariato. La carenza di enti datoriali e di forza lavoro provoca un forte malcontento nei cittadini latinesi che non hanno alcuno appoggio da parte dei sindacati, ormai latitanti e assenti da tempo immemore. 

Confintesa è pronto a cercare di dare una risposta e a donare sostegno ad una situazione, rimasta fin troppo installo abolendo ogni tipo di contrapposizione per dare spazio ad una strategia comune finalizzata al benessere dei lavoratori del luogo” ha detto il segretario generale di Confintesa, Francesco Prudenzano.

Durante la cerimonia che avrà inizio alle 18 interverranno il segretario generale di Confintesa, il segretario generale di Confintesa Latina Lucia Nicoletti, il presidente dell’Unione Artigiani Italiani Gabriele Tullio e il dirigente generale dell’Unione Artigiani Italiani Giuseppe Zanetti. 

Presenzieranno e parleranno durante l’evento il sindaco di Norma Gianfranco Tessitori, il consigliere comunale di Sezze Giovanni Bernasconi, l’ex consigliere comunale di Latina Giovanni Chiarato, il responsabile provinciale “Onlus Intesa tra i Popoli” Mauro Anzalone, il consigliere regionale del Lazio Enrico Forte e in rappresentanza del Comune di Sermoneta Luigi Torelli, presidente del Consiglio Comunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Camionista di Sezze denunciato dai carabinieri a Pordenone: guidava in stato di ebbrezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento