Crisi Corden Pharma, i sindaci incontrano i lavoratori al presidio

Proclamato per il 15 novembre uno sciopero di 8 ore in occasione dell'incontro convocato al ministero del Lavoro

Il sindaco di Latina Damiano Coletta ha fatto visita questa mattina al presidio dei lavoratori della Corden Pharma ed è stato intervistato da una giornalista per la trasmissione di La 7 "L'aria che tira". Insieme a lui anche Carlo Medici, presidente della Provincia di Latina, e i primi cittadini di Sermoneta, Norma e Sezze.

Proprio i rappresentanti delle istituzioni coinvolte nella crisi dello stabilimento di Sermoneta, nei giorni scorsi avevano firmato un documento in cui si richiede al Governo il riconoscimento, per la provincia di Latina, dello stato di area di crisi industriale complessa. L'azienda ha infatti comunicato 192 esuberi su quasi 500 dipendenti e il taglio degli stipendi del 15%. 

Intanto, per la giornata di domani, giovedì 15 novembre, le Rsu dello stabilimento hanno proclamato uno sciopero di 8 ore in occasione dell'incontro convocato presso il ministero del Lavoro.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Notte Bianca a Latina: tutti i divieti per sabato 20 luglio. Come cambia la viabilità

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • Sabaudia, per l'estate tour gratuito in battello sul lago di Paola

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • San Felice Circeo, divieto di balneazione alla foce di Rio Torto: l’ordinanza del sindaco

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

  • Incidente sulla Pontina: autocarro si ribalta, tre feriti. Traffico in tilt e chilometri di code

  • Processo Alba Pontina, le vittime del clan Di Silvio raccontano in aula tutte le minacce

  • Ponza, malore per il comandante di una nave: soccorso in mare di Guardia Costiera e 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento