Licenziamenti alla Corden Pharma, nuovo tavolo in Comune a Sermoneta

La conferenza dei capigruppo, allargata anche ai sindacati ai sindaci interessati e al presidente della Provincia, convocata per martedì 27 novembre

Nuovo tavolo in Comune a Sermoneta sulla crisi della Corden Pharma. Domani, 27 novembre, alle 19 si riunirà in Municipio la conferenza dei capigruppo consiliari di Sermoneta, allargata ai rappresentanti delle sigle sindacali e ai rappresentanti dei Comuni di Latina, Sezze e Norma oltre che al presidente della Provincia di Latina. 

L'incontro servirà a fare il punto della situazione alla luce degli ultimi sviluppi della vertenza dopo che la Corden Pharma ad inizio novembre ha comunicato l'intenzione di procedere al licenziamento di 192 dipendenti su poco meno di 500. 

Il “tavolo”, convocato dal sindaco di Sermoneta Claudio Damiano, anche su impulso delle sigle sindacali, sarà propedeutico ai prossimi appuntamenti nelle varie sedi istituzionali. Il Comune di Sermoneta “accoglie favorevolmente l'inizio del confronto tra azienda e operai e la priorità ribadita del futuro produttivo dello stabilimento – spiega il sindaco Claudio Damiano – e si attiverà presso Regione e Ministeri per ottenere gli ammortizzatori sociali ed interventi di reindustrializzazione; solleciterà il pagamento degli stipendi ai dipendenti e cercherà un colloquio diretto con Corden per possibili azioni condivise”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trovate armi e maschere per compiere rapine: sventati gli assalti di Natale

  • Cronaca

    Alta Diagnostica, via libera del Consiglio al progetto rimodulato

  • Cronaca

    Corden Pharma, Giorgia Meloni: "Daremo il nostro contributo per difendere i lavoratori"

  • Sport

    Torna il Latina Vertical Sprint: il 13 gennaio la sesta edizione della scalata alla Torre Pontina

I più letti della settimana

  • Incidente tra Smart e tir sulla Pontina: morte cerebrale per il 20enne alla guida dell'auto

  • Perde il controllo dell'auto e finisce fuori strada: muore Alessandro Amati

  • Scoperto a rubare in casa prende a calci e pugni il proprietario, bloccato dai residenti

  • Fermato un tir sulla Pontina: trasportava 28mila litri di gasolio di contrabbando

  • Investito in via Epitaffio da un'auto pirata: scattano le ricerche

  • Investito tra Corso Matteotti e via Epitaffio: ritrovata l'auto pirata

Torna su
LatinaToday è in caricamento