Licenziamenti alla Corden Pharma, nuovo tavolo in Comune a Sermoneta

La conferenza dei capigruppo, allargata anche ai sindacati ai sindaci interessati e al presidente della Provincia, convocata per martedì 27 novembre

Nuovo tavolo in Comune a Sermoneta sulla crisi della Corden Pharma. Domani, 27 novembre, alle 19 si riunirà in Municipio la conferenza dei capigruppo consiliari di Sermoneta, allargata ai rappresentanti delle sigle sindacali e ai rappresentanti dei Comuni di Latina, Sezze e Norma oltre che al presidente della Provincia di Latina. 

L'incontro servirà a fare il punto della situazione alla luce degli ultimi sviluppi della vertenza dopo che la Corden Pharma ad inizio novembre ha comunicato l'intenzione di procedere al licenziamento di 192 dipendenti su poco meno di 500. 

Il “tavolo”, convocato dal sindaco di Sermoneta Claudio Damiano, anche su impulso delle sigle sindacali, sarà propedeutico ai prossimi appuntamenti nelle varie sedi istituzionali. Il Comune di Sermoneta “accoglie favorevolmente l'inizio del confronto tra azienda e operai e la priorità ribadita del futuro produttivo dello stabilimento – spiega il sindaco Claudio Damiano – e si attiverà presso Regione e Ministeri per ottenere gli ammortizzatori sociali ed interventi di reindustrializzazione; solleciterà il pagamento degli stipendi ai dipendenti e cercherà un colloquio diretto con Corden per possibili azioni condivise”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Si tuffa in mare per sfuggire ai carabinieri, nascondeva cocaina ed eroina. Arrestata

  • Cisterna, caseificio chiuso dal Nas continua a produrre mozzarelle: denunciato il titolare

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

Torna su
LatinaToday è in caricamento