Economia del mare, parte la cabina di regia: un bando da 10 milioni di euro

I fondi della Regione per la riqualificazione di 24 Comuni costieri, un milione verrà riservato alle isole di Ponza e Ventotene

Sono ripartiti oggi per iniziativa dell’assessore regionale allo Sviluppo Economico Paolo Orneli, i lavori della Cabina di Regia dell’Economia del Mare.

L'assessore ha annunciato che entro l’anno verrà pubblicato un nuovo bando da 10 milioni di euro  rivolto ai 24 Comuni costieri, per finanziare opere pubbliche di riqualificazione ambientale e turistica dei loro lungomare. Un milione verrà riservato ai Comuni di Ponza e Ventotene. Inoltre sono previsti, nella bozza di Bilancio all’esame del Consiglio altri 6 milioni per lo sviluppo economico del litorale.

Nei primi giorni di gennaio verrà approvato definitivamente in Giunta il testo del Piano Regionale di Utilizzazione degli Arenili, il cosiddetto Pua, sull’utilizzo turistico e ricreativo del demanio marittimo. È un passaggio importantissimo, perché fornirà per la prima volta ai Comuni uno strumento di indirizzo unico fondamentale. È stato portato a termine l’iter amministrativo con il completamento della procedura di Valutazione Ambientale Strategica e dopo l’adozione da parte della Giunta il Pua andrà in Consiglio Regionale per il definitivo via libera.

Altro tema affrontato durante l’incontro, quello degli interventi infrastrutturali a protezione delle coste, per i quali la Regione sta mettendo in campo, oltre a quelle già esistenti, ulteriori importanti risorse.

“L’economia del mare deve diventare uno dei pilastri del nuovo modello di sviluppo sostenibile che serve al Lazio e a tutto il nostro Paese – ha dichiarato l’assessore Orneli –, questo è un obiettivo a cui guardare anche con riferimento al prossimo avvio del confronto sulla nuova programmazione dei fondi europei 2021-2027. Il suo impatto sulla nostra economia è forte e rappresenta un pezzo fondamentale delle capacità manifatturiere del Lazio. È per questo che, sempre a gennaio, abbiamo in programma di presentare una memoria di giunta per il rilancio del settore della nautica” ha concluso Orneli.

“Nel programma generale per la gestione e tutela dei litorali 2019-2021 della Regione Lazio – ha dichiarato a margine dell’incontro l’assessore ai Lavori Pubblici, Tutela del Territorio e Mobilità, Mauro Alessandri – sono già previsti 45 milioni di euro, tra fondi regionali e risorse europee del Fondo di Sviluppo e Coesione per gli interventi di protezione delle coste. Ebbene abbiamo deciso di aggiungervi altri 5 milioni di euro, previsti nello schema di bilancio attualmente all'esame del Consiglio Regionale, per poter realizzare ulteriori interventi straordinari a rafforzamento di quanto già programmato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

  • Auto si ribalta e finisce fuori strada, famiglia salva per miracolo

Torna su
LatinaToday è in caricamento