Findus di Cisterna, bolla di sapone per l’incontro fra sindacati e azienda

Nessun accordo è stato raggiunto durante il confronto fra azienda e organizzazioni di categoria che hanno richiesto al prefetto D'Acunto di essere ricevuti

Ennesimo incontro a vuoto tra Findus e sindacati. Nella riunione che si è tenuta ieri presso la sede di Latina di Confindustria le due parti non sono riuscite ad arrivare a nessun punto d’incontro in merito alla trattativa sugli accordi di secondo livello.

Durante il meeting l’azienda avrebbe dovuto fornire una serie di garanzie occupazionali di prospettiva ai lavoratori e definire una riorganizzazione del personale che non intaccasse le retribuzioni, dopo che la fase di ridimensionamento si era conclusa con la mobilità concessa a 97 dipendenti.

La discussione non ha portato a nulla di concreto dal momento che Findus da un lato e sindacati dall’altro sono rimasti fermi sulle loro posizioni, la prima annunciando che seguirà qualsiasi strada pur di arrivare alla realizzazione dei propri obiettivi, e i secondi minacciando di contrastare qualsiasi decisione verrà presa.

Intanto le organizzazioni di categoria hanno chiesto di essere ricevuti domani dal prefetto di Latina al fine di mostrare la loro situazione.

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento