Come cambia il rapporto tra società e lavoro: se ne parla a Latina. L’incontro di Federlazio

Presso la Facoltà di Economia in programma il 16 novembre il convegno dal titolo “Il lavoro nella società che cambia”

Si parlerà del rapporto tra società e occupazione domani, venerdì 16 novembre, alla Facoltà di Economia e Commercio nel corso del convegno dal titolo “Il Lavoro in una società che cambia” organizzato da Federlazio Latina. 

“Negli ultimi anni il mercato del lavoro è orientato non soltanto dalla consueta divergenza fra generi e fra territori, ma anche, oggi più che in passato, dall’età e dalle competenze. Queste variabili - spiegano da Federlazio Latina - diventeranno sempre più rilevanti in quanto, da una parte, la popolazione italiana residente diminuirà progressivamente accelerando il fenomeno dell’invecchiamento, dall’altra la trasformazione tecnologica richiederà nuove professionalità. Nel 2030, le donne vivranno mediamente tre anni più degli uomini e saranno sempre più al centro del sistema sociale. I ‘valori femminili’ colonizzeranno anche gli uomini. Sempre nel 2030, la cosiddetta ‘nuvola’ informatica, trasformerà il mondo intero in un’unica piazza virtuale. Gli ‘analogici’ saranno completamente assorbiti dai digitali. Oggi nel nostro Paese su 100 occupati, 3,3 sono riconducibili alle professioni ICT, mentre solo 1 su 100 è un ‘professionista ICT ad elevata qualificazione’. Il segmento alto e più qualificato delle professioni ICT in Italia, fra il 2011 e il 2016, è cresciuto del 52%. In sei anni, mentre l’occupazione totale rimaneva pressoché stazionaria, nel perimetro delle professioni ICT gli addetti sono aumentati del 12,2%”. 

Questi alcuni temi che saranno in maniera dettagliata affrontati domani nel corso del convegno. 

All’incontro, in programma dalle 10 interverranno tra gli altri il sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, Claudio Durigon, l’Assessore regionale al Lavoro, Claudio Di Berardino, il Responsabile lavoro, professionalità e rappresentanze del Censis, Andrea Toma, oltre naturalmente al Presidente della Federlazio, Silvio Rossignoli. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Gaeta, anziana presa a calci e pugni sull'autobus: denunciato l'aggressore

  • Cronaca

    Controlli a tappeto della polizia stradale: multe e sequestri per mancata assicurazione

  • Cronaca

    Banda dei furti in villa, la Procura dice no agli arresti domiciliari

  • Cronaca

    Ruba energia elettrica dal contatore del condominio: finisce agli arresti

I più letti della settimana

  • Polizia in zona pub, rifiuta il drug test e chiama il suo avvocato: lui arriva ubriaco

  • Carni invase dalla muffa nella cella frigorifera: caseificio aziendale chiuso dai Nas

  • Traffico illecito di rifiuti: sottratti a Roma e rivenduti al centro rottami di Cisterna

  • Pestaggio in strada: vittima un 28enne di Latina. Caccia agli aggressori

  • Latina, rivoluzione al Goretti: ecco il laboratorio di analisi del futuro

  • Provocò un incidente mortale sulla Pontina, condannato a due anni

Torna su
LatinaToday è in caricamento