Agricoltura, l’allarme di Coldiretti Lazio: “80mila ettari di olivi a rischio abbandono”

Nella provincia pontina diminuzioni record di produzione nel 2018. Manifestazione a Roma di Coldiretti; Granieri: “Servono programmazione e stanziamenti immediati. Agricoltori stremati”

Erano presenti gli agricoltori di tutto il Lazio questa mattina all’iniziativa di Coldiretti in piazza Montecitorio a Roma per protestare contro “l'assenza di interventi del governo in favore dell’olivicoltura". 

Dopo la Puglia, secondo i dati che sono stati diffusi la scorsa settimana dalla stesa Coldiretti, il Lazio è stata una delle regioni che nel 2018 ha fatto registrare il maggior calo della produzione (oltre il 40%) con diminuzioni record soprattutto nelle province di Rieti e Latina (58%), causate dal susseguirsi di eventi atmosferici estremi. 

“Così non si può andare avanti, gli agricoltori sono stremati dopo una stagione da incubo per assenza di prodotto e piante irrimediabilmente danneggiate- spiega David Granieri, presidente di Coldiretti Lazio, presente alla manifestazione insieme ai vertici regionali -. In ballo non c'è solo il futuro di migliaia di famiglie, visto che in questa regione ci sono circa 60mila aziende olivicole e 329 frantoi, ma anche la sicurezza del territorio sotto il profilo ambientale, con 80mila ettari di superficie investita a olivo, l'80% in zone collinari, a rischio abbandono. Non c’è più spazio per rimpalli di responsabilità e cavilli burocratici, servono programmazione e stanziamenti immediati".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Drammatico incidente a Prossedi, scontro tra due auto: muoiono madre e figlia

  • Cronaca

    Tragedia al parco San Marco, giovane annega nel laghetto. I testimoni: “Si è lanciato in acqua”

  • Cronaca

    Formia, accusato di stalking dà in escandescenze e minaccia la ex in commissariato

  • Cronaca

    Spesa da “Acqua e Sapone” senza pagare, bloccate due ragazze con i complici

I più letti della settimana

  • Dramma a Latina: precipita dal palazzo della Bnl, muore funzionario della banca

  • Lavoratore licenziato, Corden Pharma condannata a reintegrarlo

  • Tragedia al parco San Marco, giovane annega nel laghetto. I testimoni: “Si è lanciato in acqua”

  • Sequestro da 10 milioni a una famiglia calabrese: sigilli anche in provincia di Latina

  • Si presenta la lista Più Europa-Italia in Comune: Emma Bonino a Latina

  • Elezioni amministrative 2019 del 26 maggio: come si vota per eleggere sindaco e consiglieri

Torna su
LatinaToday è in caricamento