"L’Olio delle Colline a Sezze": tutti i vincitori. La cerimonia di premiazione

Sesta edizione del concorso locale organizzato nell'ambito della 50esima sagra del carciofo dall'amministrazione comunale e da Capol e Aspol

Sono stati premiati ieri, domenica 7 aprile, i vincitori della sesta edizione del concorso locale "L'olio delle colline a Sezze", organizzato nell'ambito della 50esima sagra del carciofo dall'amministrazione comunale e da Capol - Centro assaggi produzioni olivicole Latina, in collaborazione con Aspol - l'Associazione provinciale produttori olivicoli Latina. Ieri la cerimonia all'auditorium San Michele Arcangelo.

La prima classificata è Maria Teresa Corbi; seconda Maria Galetto. Riconoscimento al miglior assaggiatore Capol della giuria a Proia Loretta di Montellanico. Premiato anche l'olio della campagna olearia 2017/18: prima classificata l’Azienda Agraria Costantini Michele. Alla cerimonia sono intervenuti: Luigi Centauri, presidente e capo panel Capol; Cosmo di Russo, presidente Aspol; Alessandro Rossi, presidente Lilt Latina, Pietro Ceccano, assessore alle Attività Produttive del Comune di Sezze. Moderatore: il giornalista Roberto Campagna.

Venti gli olivicoltori iscritti quest’anno. La selezione degli oli è stata operata dal panel di assaggiatori professionisti del Capol, presso i locali dell'Ufficio Uma – ex Colonia Agraria, a Sezze scalo. Gli oli finalisti sono risultati conformi al profilo sensoriale della Denominazione Origine Protetta, a conferma della elevata qualità generale del prodotto dell’areale della D.O.P. Colline Pontine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Omicidio di camorra del '92: quattro arresti tra le province di Caserta e Latina

  • Fiumi di denaro riciclati nell'impresa: due arresti e maxi sequestro da 1 milione di euro

  • Auto si ribalta e finisce fuori strada, famiglia salva per miracolo

Torna su
LatinaToday è in caricamento