Il primo sito ufficiale del turismo di Cori, il 6 dicembre la presentazione

La presentazione in occasione di "Cori: dell’Olio e delle Olive", la grande vetrina promozionale dell’olivicoltura locale e dei suoi prodotti in programma dal 6a ll'8 dicembre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Dopo aver valorizzato il vino con la manifestazione Sky Wine, è la volta di un’altra eccellenza e secolare vocazione agricola del territorio. Il 6, 7 e 8 Dicembre Cori si trasformerà in una grande vetrina promozionale dell’olivicoltura locale e dei suoi prodotti, con l’evento "Cori: dell’Olio e delle Olive", organizzato, per il Comune di Cori, dall’Ass.re alle Attività Produttive Mauro De Lillis, dal Delegato alla Promozione del Territorio Paolo Centra e dalla Delegata all’Agricoltura Sabrina Pistilli, insieme all’Associazione Capol e con la collaborazione della Pro Loco Cori.

Sarà un ricco ponte dell’Immacolata, l’occasione giusta per una piacevole passeggiata nella città d’Arte, lungo un affascinante itinerario che, sulla scia dell’olio, attraverserà l’ampio panorama delle tradizioni, non solo culinarie, tra bellezze paesaggistiche e tesori culturali. Il programma completo è sul sito istituzionale del Comune di Cori www.comune.cori.lt.it e sull’evento Fb https://www.facebook.com/events/924601030955472/

L’olio extravergine d’oliva di qualità sarà il filo conduttore che legherà le degustazioni gratuite delle tipicità enogastronomiche ed agroalimentari, adattate anche per i ciriaci, rese possibili dalla partecipazione di numerose attività produttive di Cori; i concorsi per le aziende olivicole locali (3^ ed. ‘L’Olio delle Colline a Cori’ e 1^ ed. ‘I consumatori premiano l’olio dei produttori coresi’); i contest per i giornalisti e gli operatori del settore (Trova l’intruso); i laboratori per gli studenti del Chiominto (Scuola di extravergine); gli incontri tematici con professionisti e rappresentanti dell’ASPOL e della LILT Latina, dove si parlerà degli aspetti nutrizionali e salutistici dell’olio extravergine di oliva Itrana, di analisi organolettica ed assaggio professionale dell’olio. Il tutto sarà esaltato dalla suggestiva storicità della location, piazza S.Oliva e dintorni, e dalla millenaria cultura corana, in parte custodita nel Museo della Città e del Territorio che aprirà a visite guidate gratuite a cura dell’Associazione culturale Arcadia. Non mancherà il folklore della bandiera con gli Sbandieratori di Cori.

Spazio anche ai ristoratori locali che saranno i protagonisti dei Cooking Show, coordinati da Burro&Bollicine, dove si potrà assistere alla preparazione e gustare i piatti tipici della cucina corese. Nel gran finale di martedì, ancora gioie per i palati, con l’incontro tra l’olio extravergine d’oliva di qualità e il Nero Buono di Cori, antico e pregiato vitigno autoctono, offerto dalle cantine coresi.

In apertura della prima giornata, il 6 Dicembre, dopo i saluti istituzionali, tra gli altri, del Sindaco di Cori Tommaso Conti e del Presidente del Capol Luigi Centauri, verrà presentato il primo sito ufficiale del turismo di Cori, Scoprirecori.it, voluto e finanziato dal Comune di Cori e realizzato da giovani competenze coresi. Sarà una cartolina e una prima guida alla scoperta del paese e offrirà al turista un’esperienza a tutto tondo tra arte, cultura, buona tavola e natura. Viaggiando tra le cinque sezioni Scopri, Vivi, Gusta, Conosci e Organizza, si avrà a disposizione il necessario per organizzare una visita a Cori e Giulianello. Il sito prevede anche una versione in inglese.

Torna su
LatinaToday è in caricamento