Turismo: imposta di soggiorno in vigore dal 1 giugno a San Felice Circeo

L’importo variabile a seconda della struttura ricettiva; sarà in vigore fino al 31 ottobre

Sarà in vigore dal 1 giugno e fino al 31 ottobre l'imposta di soggiorno del comune di San Felice Circeo. L’Amministrazione ha diffuso un volantino riepilogativo con tutte le informazioni sull’imposta. 

A partire dal 1 giugno, si dovrà pagare la somma aggiuntiva che varia a seconda della tipologia di struttura: un euro per bed & breakfast, case per ferie e alberghi e residenze turistico alberghiero da una o due stelle, un euro e 50 centesimi per le strutture a tre stelle e due euro per quelle a 4 stelle. L’importo è dovuto per ogni giorno di pernottamento fino al massimo di 5 giorni di pernottamento consecutivi. Sono previste poi tutte una serie di esenzione che vengono chiarite nell’opuscolo e che si possono trovare a questo link. 

Le strutture ricettive avranno per la gestione degli ospiti e il relativo pagamento delle somme incassate un applicativo online all'indirizzo “Nella fase di avvio - spiega l’Amministrazione - sarà a disposizione anche un canale helpdesk per rispondere alle richieste di aiuto da parte delle stesse strutture”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fondi: il panettone di Ferdinando Tammetta è tra i migliori 15 d’Italia

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Calendario scolastico 2019/2020: quando si torna in classe, le festività e i ponti

  • Straordinaria scoperta a Priverno: scheletri e sepolture di epoca medievale

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento