Vertenza Coop, nuovo incontro al Mise: appuntamento con i sindacati il 29 ottobre

Ieri un nuovo vertice al ministero sulla cessione degli otto punti vendita del sud del Lazio. La cooperativa disponibile al confronto

Nuovo incontro sulla vertenza Coop nel pomeriggio di ieri, presso il ministero dello Sviluppo economico tra Marco Lami (presidente di Unicoop Tirreno) e Piero Canova (direttore generale di Unicoop Tirreno) e Giorgio Sorial, vice capo gabinetto del Mise, Giampero Castano, responsabile unità di crisi del ministero, un rappresentante del Ministero del Lavoro. All’incontro hanno preso parte anche i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e delle Regioni Lazio, Umbria, Toscana e di alcuni Comuni del Sud Lazio.

Al centro dell’incontro la situazione degli 8 punti vendita della cooperativa dislocati nel Sud Lazio. “Abbiamo ribadito ciò che è emerso dal consiglio d’amministrazione di Unicoop Tirreno – hanno spiegato i vertici della Unicoop Tirreno - gli obiettivi del piano industriale della cooperativa sono inderogabili e devono essere raggiunti con la massima determinazione.  Nello spirito di collaborazione auspicato dal Mise abbiamo confermato la disponibilità a confrontarci senza pregiudiziali con le organizzazioni sindacali con lo scopo di trovare le migliori soluzioni che possano consentirci di risolvere le situazioni di difficoltà sopra evidenziate. E’ stata fissata per lunedì 29 ottobre presso il Mise la data del primo incontro con le organizzazioni sindacali per un confronto che dovrà svilupparsi in tempi definiti, indicativamente entro novembre”.

 

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corden Pharma, sindacati e istituzioni contro i licenziamenti. Oggi trattativa in Unindustria

  • Cronaca

    Maestre assenti e nessuna sostituzione: alcuni bambini non entrano al nido

  • Cronaca

    Colosseo e Nicolosi nel mirino della polizia: controlli straordinari. Quattro stranieri espulsi

  • Cronaca

    Morte di Desirée Mariottini, regge l'accusa di omicidio per uno degli arrestati

I più letti della settimana

  • Pontina, cinque giorni di controlli con il telelaser

  • Licia Gioia non si suicidò, il marito accusato di omicidio volontario

  • Gomme invernali o catene a bordo: in vigore l’ordinanza, ecco le strade interessate

  • Terracina dopo il tornado: un concorso di idee per ridisegnare viale della Vittoria

  • Crisi Corden Pharma, vertice in Prefettura. Annunciati 192 esuberi e taglio stipendi

  • Operazione della squadra mobile, sgominata la banda: arresti per furti e spaccio

Torna su
LatinaToday è in caricamento