I Bestiolini: il teatro fantastico di Gek Tessaro al Teatro di Priverno

Un’atmosfera magica e creativa, che diverte ma offre tanti spunti di riflessione è il teatro poliedrico che offre Gek Tessaro, che sarà al Teatro Comunale di Priverno domenica 21 gennaio alle 17.30.

All’interno della rassegna per gli spettatori più giovani curata da Julia Borretti di Matutateatro, Famiglie a Teatro, arriva lo spassoso spettacolo I Bestiolini, che racconta degli abitanti dei prati, da alcuni temuti, da altri osservati con grande curiosità e attenzione.

Gek Tessaro, già in terra pontina con spettacoli che hanno sempre riscosso grandissimo successo tra grandi e piccini, propone un teatro che coniuga diverse arti: l’illustrazione, l’animazione, la musica, il racconto in rima.

Grazie all’utilizzo di una lavagna luminosa sulla quale disegna dal vivo le storie che racconta, conduce i bambini in un mondo magico fatto di colori, ombre, voci, suoni e tantissima fantasia.

L’appuntamento è dunque per domenica 21 gennaio con i Bestiolini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • I SognAttori presentamo la rassegna di teatro amatoriale: Il Teatro è per Tutti

    • dal 26 ottobre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro San Francesco
  • Taxi a 2 piazze al Teatro San Francesco

    • 16 novembre 2019
    • Teatro San Francesco

I più visti

  • A Monte San Biagio la quarta edizione di Castagne&Vino

    • Gratis
    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • Centro storico
  • Favole di Luce: il Natale di Gaeta si illumina di mille colori

    • Gratis
    • dal 3 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Centro cittadino
  • Il Silenzio dell’Inchiostro: a Bassiano torna la mostra sul libro d’artista

    • Gratis
    • dal 19 ottobre al 19 novembre 2019
    • Museo delle Scritture Aldo Manuzio
  • I SognAttori presentamo la rassegna di teatro amatoriale: Il Teatro è per Tutti

    • dal 26 ottobre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro San Francesco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento