Boris Godunov di Antonio Pappano live al Multisala Rio di Terracina

Arriva al Rio Multisala di Terracina la nuova produzione del Boris Godunov, l'opera capolavoro del compositore russo Modest Petrovič Mussorgsky, trasmessa in diretta dalla Royal Opera House di Londra lunedì 21 marzo alle 20.15 distribuita da QMI/Stardust.

E' firmata dal pluripremiato regista teatrale Richard Jones e impreziosita dalla presenza del maestro Antonio Pappano, la nuova messa in scena del Boris Godunov, pietra miliare della scuola russa. Spettrale e politica, l'opera è un dramma di coscienza e di oppressione in cui i personaggi sono spinti ai loro limiti estremi. Intessuta di icone russe e folklore orientale la storia è raccontata attraverso una serie di allucinazioni, in un'epoca non identificata, permettendo agli oscuri temi politici di attraversarne la storia.

Tra le pochissime opere che si affrancano dalla tematica amorosa, questo lavoro dalle musiche epiche, maestose e potenti, si concentra sui temi del potere, dell'avidità