Nu’ Pizzico di Natale: a Opera Prima si festeggia a tempo di musica

Una serata di festa alle porte del Natale per scambiarsi gli auguri e ascoltare buona musica è quella che organizza Opera Prima con Nu’ Pizzico di Natale.

Venerdì 18 dicembre il caldo abbraccio del teatro di via dei Cappuccini accoglierà tutti coloro che hanno voglia di festeggiare ascoltando musica che spazia dalla tradizione del centro sud ai classici italiani e stranieri in compagnia del gruppo Transumanze Popolari e della Ukulele Street Band.

Il gruppo Transumanze Popolari è un progetto aperto che promuove un repertorio di musiche e canti appartenenti alla tradizione del centro-sud Italia: Pizzica, Tarantelle, Stornelli, Saltarelli, Serenate e Tammurriate. In questa occasione si esibiranno Giovanni Tribuzio alla voce, ciaramella e fisarmonica, Stefano Todarello alla zampogna, chitarra e flauti, Andrea Grassi alle percussioni arabe e Zahira Silvestri alle Percussioni popolari e Antonella Ponziani li accompagnerà con danze tipiche italiane e greche.

Sul palco salirà inoltre la Ukulele Street Band che presenterà un repertorio di brani classici americani anni ’50, ’60 e ’70 e canzoni tradizionali italiane. Ad esibirsi la formazione al completo: Paolo Diliberto (ukulele, washtube, bass e voce), Fabrizio Lolli (ukulele, kazoo, voce), Enrica Di Giorgi, Martina Ilari, Francesca Martelli, Giuliana Brina, Monica Mancini, Elisa Bonomo, Chiara Bonomo, Francesco Bonomo, Massimo Gava, Gabriele Casale e Dino De Stefani (ukulele e voce).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • I SognAttori presentamo la rassegna di teatro amatoriale: Il Teatro è per Tutti

    • dal 26 ottobre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro San Francesco
  • Fuori il Virus: ricca programmazione culturale on line

    • Gratis
    • dal 11 marzo al 3 aprile 2020
    • sul web
  • “È l’ora del Carosello” a Formia

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 3 aprile 2020
    • pagina facebook del Comune
  • Pulcinella al Telefono: il Teatro Bertolt Brecht in ogni casa pontina

    • Gratis
    • dal 13 marzo al 3 aprile 2020
    • Al telefono
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento