"Bianca", romanzo d'esordio di Francesca Pieri: storia di amicizia e rinascita

Un libro potente, vero in un senso più profondo di “autobiografico”. Una sottile e coraggiosa indagine sull’amicizia femminile e sui meccanismi che accompagnano le scelte più complesse. Oggi alle 18 la presentazione alla Feltrinelli di Latina

Due donne unite da un'amicizia profonda. Costanza e Silvia, diverse eppure così vicine, legate da sogni e speranze e poi, per un'assurda coincidenza del destino, da un dolore che scava l'anima e stravolge l'esistenza. Due donne allo specchio, che improvvisamente si ritrovano a guardare l'una nella vita dell'altra e che, nonostante le difficoltà e gli ostacoli, riescono a riconoscersi. Le pagine di "Bianca", il romando d'esordio di Francesca Pieri, sono un viaggio che attraversa l'amicizia famminile e la maternità, il dolore e la rinascita. Lo spiega l'autrice, nata e crescita a Cori, che da molti anni lavora a Roma nell'ambito della comunicazione.

FRANCESCA PIERI-2

"Qualcuno mi dice che sembra impossibile che questa storia sia vera - racconta - Ma la verità è che non si è mai preparati a quello che la vita ti riserva e in questa storia c'è parte del mio vissuto perché si ispira a una vicenda personale". Costanza e Silvia, la prima con un solido matrimonio e la seconda separata da poco, si ritrovano entrambe in attesa del primo figlio e con gioia e speranze vivono insieme questi primi mesi. La coincidenza del destino arriva però a stravolgere ogni piano ed ogni attesa. E a quel punto non ci sono più certezze. Il dolore non si può rimuovere, si deve attraversare. "Dopo aver vissuto un'esperienza drammatica - spiega ancora Francesca Pieri - si può scegliere di applicare meccanisimi di rimozione oppure assumerla come un nuovo inizio. E' quello che ho scelto di fare, ricomponendo questa storia e cercando di darle un senso".

"L'operazione più difficile - racconta - è stata passare dal piano della cronaca dei fatti a quello della finzione del romanzo. Avevo paura di togliere qualcosa, soprattutto la dignità di quell'esperienza. Ma poi proprio le parole sono state un nuovo inizio".

La prima presentazione di "Bianca" è in programma oggi, venerdì 8 marzo, alle 18 alla Feltrinelli di Latina, in via Diaz 10. Con l'autrice sarà presente Marina Ricci.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Formia, pestaggio alla ex compagna in un ristorante: arrestato il nipote di Bardellino

  • Cronaca

    Gaeta: “Tuo figlio ha avuto un incidente”, truffa un'anziana e svuota la cassaforte

  • Cronaca

    Terracina, Ponte sul fiume Sisto: l'inaugurazione ufficiale

  • Cronaca

    Processo Arpalo, così funzionava la galassia di finte coop messa in piedi da Maietta e soci

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina, dopo lo scontro auto si ribalta sulla careggiata

  • Torna l’ora legale: lancette dell’orologio in avanti, ecco quando spostarle

  • Latina, le telecamere di Striscia la Notizia tornano al pronto soccorso del Goretti

  • Daniele Nardi, Sezze si ferma per il lutto cittadino. Poi ricordo sulla Semprevisa

  • Devasta due bar, rapina una donna e picchia in strada la compagna: preso un 27enne

  • Terracina, incidente sull'Appia: scontro fra tre veicoli. Due persone ferite

Torna su
LatinaToday è in caricamento