San Tommaso D’Aquino a Maenza: il “Cammino della Pasqua” per ricordarlo

La decisione del Comune su proposta dell’assessore alla Cultura Ciccateri. D’intesa con l’Amministrazione di Priverno e alcune associazioni il 7 aprile ci sarà “Il Cammino di San Tommaso da Maenza a Fossanova”

Il Castello di Maenza

Ricordare la presenza di San Tommaso D’Aquino a Maenza avvenuta nella Pasqua del 1273, con un’iniziativa denominata il "Cammino della Pasqua di San Tommaso: Maenza - Fossanova”. Questo quanto deliberato dal Comune di Maenza che ha accolto la proposta dell’assessore alla Cultura Roberto Ciccateri. 

Il cammino si svolgerà tutti gli anni nella prima domenica di aprile e se questa dovesse coincidere con Pasqua si svolgerà la seconda domenica. “La scelta di questa data - spiega l’Assessorato alla Cultura del Comune di Maenza in una nota - è dovuta alla ricerca storica di Felice Cipriani, scrittore della Memoria che negli archivi storici ha ritrovato che San Tommaso d’Aquino arrivò a Maenza per trascorrere la Pasqua con la nipote Francesca, cui era molto affezionato”.

Come è affermato anche dallo scrittore Francesco Scandone, San Tommaso d’Aquino decise di trascorrere la Pasqua dalla nipote in Magentia sia per riposarsi dal lavoro delle lezioni, e dello scrivere, sia di quello delle prediche nel Duomo di Napoli. Felice Cipriani nel libro “Le Presenze di San Tommaso a Maenza”  scrive: "Tommaso partì molto probabilmente il mercoledì 4 aprile e arrivò a Maenza venerdì 7 e vi trascorse alcuni giorni durante la Pasqua e i giorni successivi. Portò alla nipote il lasciapassare rilasciato dal re di Napoli per entrare nel Regno Angioino e recarsi ai bagni di Pozzuoli per cure. Il lasciapassare aveva la durata di due mesi dal 2 aprile al 2 giugno 1273. Questa visita di Tommaso durante la Pasqua fa desumere che l’Aquinate scegliesse il castello di Maenza come luogo di riposo e di profonda riflessione spirituale immerso negli affetti famigliari”.   

Quest’anno l’Amministrazione comunale di Maenza d’intesa con quella di Priverno e con alcune associazione promuoverà il 7 aprile “Il Cammino di San Tommaso da Maenza a Fossanova”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento