Cisterna, una serata di moda e beneficenza in ricordo del consigliere Ciro Santi

Raccolti anche fondi in favore della ricerca sulle malattie oncologiche pediatriche

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

A meno di un mese dalla sua improvvisa scomparsa, avvenuta lo scorso 5 luglio, Ciro Santi, persona conosciuta in città e consigliere comunale in carica, è stato ricordato  con una manifestazione.

“Notte di moda”, prima edizione, si è tenuta presso il Centro sociale di Le Castella a Cisterna organizzata dal Comitato festeggiamenti presieduto da Mario Carè e dal suo vice Amos Mariani all’interno del nutrito calendario di “Festa delle Contrade”.

E’ stato di Laureta Jaku il desiderio di dedicare a Santi la sfilata della “Sartoria tre angeli”, da lei diretta, e alla quale hanno collaborato la scuola di danza di Monica Scalese e la Hot Feet Dance. In passerella oltre 45 capi da donna e da bambina in stile casual, sportivo, elegante.

Momenti di spettacolo, intrattenimento ma anche tanta emozione quando l’assessore al Commercio Claudio Papacci e la stessa Laureta Jaku hanno voluto rendere omaggio all’amico Ciro. Presente tra il pubblico anche il sindaco Mauro Carturan.

Nel corso della serata sono stati raccolti fondi in favore delle associazioni Sostegno Donna e Heal Onlus, la cui madrina è l’attrice e modella Elena Santarelli e che si occupa della ricerca per le malattie oncologiche pediatriche presso l'ospedale Bambin Gesù.

I più letti
Torna su
LatinaToday è in caricamento