"Cori - Strade, piazzette e vicoli in fiore": come rendere più bello il paese

Il concorso indetto ed organizzato dal Comune in collaborazione con l’Ente Carosello Storico dei Rioni di Cori; la partecipazione gratuita e le domande vanno presentate entro il 15 giugno. La proclamazione del vincitore in occasione del Palio Madonna del Soccorso

E' stato indetto ed organizzato dal Comune di Cori, in collaborazione con l’Ente Carosello Storico dei Rioni di Cori,  il concorso “Cori - Strade, piazzette e vicoli in fiore”, al fine di rendere più bello, gradevole ed ospitale il paese e attraverso l’utilizzo dei fiori e per stimolare al contempo la compartecipazione civica della comunità, in particolare nel corso delle giornate dedicate al Carosello Storico.

L’iscrizione è gratuita ed è aperta a tutti i cittadini, compresi associazioni, comitati, scuole, gruppi spontanei, ad esclusione degli amministratori comunali, dei membri della commissione esaminatrice, di fiorai e vivaisti. Per fare ciò è necessario compilare un modulo allegato al regolamento da consegnare presso l’Ufficio Protocollo dell’ente entro le ore 12:00 del 15 giugno 2018.

La gara consiste nell’abbellimento di vetrine, strade, piazzette, vicoli, angoli della città con addobbi floreali e specifica attenzione al percorso storico attraversato dal Corteo rinascimentale. La valutazione verrà effettuata dalla giuria previo sopralluogo il 23 e 24 giugno in base a: varietà e composizione di fiori e piante; migliore combinazione colori/fiori; originalità; inserimento armonico nel contesto architettonico.

La proclamazione dei vincitori e la loro premiazione avverranno domenica 24 giugno, in occasione del Palio Madonna del Soccorso 2018. Sono previsti premi in buoni acquisto piante fino a € 300,00 per il 1° classificato, spendibili nell’arco di un anno presso gli operatori specializzati che hanno aderito a questa iniziativa di miglioramento dell’immagine turistica della città d’Arte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

Torna su
LatinaToday è in caricamento