“World Ice Championship” a Gaeta: i vincitori del Campionato mondiale di ghiaccio scolpito

Primo il francese Samuel Girault; sul podio anche il serbo Nenad Klajic, secondo classificato e il polacco Michal Mizula, terzo. Grande la partecipazione del pubblico

Ha riscosso un grande successo di pubblico a Gaeta anche la terza edizione del "World Ice Championship”, il Campionato Mondiale di ghiaccio scolpito che si è svolto nel fine settimana dal 10 al 12 gennaio. 

La manifestazione si è rinnovata anche quest'anno all'interno del grande evento "Favole di Luce”, la rassegna organizzata per le festività natalizie. In sfida 15 artisti provenienti da 12 nazioni del mondo che hanno regalato ai tantissimi turisti presenti in città ed al pubblico intervenuto momenti di magia e divertimento. Hanno partecipato: Anthony Schmatz - Perù, Shintaro Okamoto - USA, Kee Gawah - Malesia, Aleksandr Mikhailov - Russia, Sam Girault - Francia, Nanad Klajic - Serbia, Bernd Winter - Germania, Glenn Smith - Australia, Marco Torrisi - Italia, Michal Mizula - Polonia, Loïc Brien - Francia, Bogdan Kutsevych - Ukraine, Frank De Conynck - Belgio, John Yong Chong Ming - Malesia, Jamalul Hakim - Malesia. 

I vincitori

Il "World Ice Art Championship" è un campionato mondiale promosso dal Comune di Gaeta a cura dell’Associazione Italiana “Scultori di Ghiaccio”, che vede il Patrocinato del Consiglio Regionale del Lazio, un'edizione che conferma la fattiva collaborazione e sinergia tra l'Amministrazione comunale di Gaeta e Confcommercio Lazio Sud - Gaeta, il Consorzio M.A.M. Memorieartemare. A salire sul podio, sono stati: il francese Samuel Girault, primo classificato; il serbo Nenad Klajic, secondo classificato; il polacco Michal Mizula, terzo classificato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sculture di ghiaccio

La passione per le sculture di ghiaccio in questi anni si è diffusa in tutto il mondo tanto che vengono organizzati numerosi festival per celebrare questa forma d’arte alternativa, come: il “Festival di Harbin” in Cina o il “Festival della neve di Sapporo” in Giappone. Gaeta quindi si inserisce in questo contesto mondiale con il 3° concorso internazionale di sculture di ghiaccio quale evento spettacolare di chiusura della manifestazione "Favole di Luce", iniziativa di notevole successo nell'ambito delle politiche di destagionalizzazione turistica e marketing territoriale. Il “World Ice Art Championship” rappresenta inoltre un’importante occasione per far avvicinare soprattutto i più giovani a questa “nuova” forma d’arte. La rilevanza culturale dell’evento infine si evidenzia dall’attività artigianale dei “manufatti” realizzati da professionisti del settore apprezzati e stimati in tutto il mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Violenza sessuale nello studio di una professionista, arrestato un giovane di 21 anni

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

  • Coronavirus: un solo caso in provincia, 11 nel Lazio con 72 guariti in 24 ore

  • Sabaudia, parcheggi a pagamento in centro e sul lungomare: le tariffe dall’8 giugno

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

Torna su
LatinaToday è in caricamento