"Lipstick on a pig" , arriva l'album di debutto degli E-cor ensemble

Il progetto di musica elettroacustica fondato nel 2013 di cui fanno parte Mirjana Nardelli, Cristian Maddalena e Francesco Altilio, tutti diplomati al Conservatorio di Latina

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

E-cor ensemble è un progetto di musica elettroacustica fondato nel 2013 di cui fanno parte Mirjana Nardelli, Cristian Maddalena e Francesco Altilio. Perno delle loro attività sono l’arte acusmatica e, in particolare, la cura e l’estetica del suono, che vengono esplorate ed approfondite attraverso diverse forme artistiche. Particolarmente importante è poi l’attenzione riservata alla musica applicata, al sound design, alla videoarte, e, soprattutto, all’improvvisazione, che è tra le pratiche più consolidate dell’ensemble. "Lipstick on a pig" è il loro album di debutto registrato nell’arco di due anni, composto da nove tracce e prodotto dalla Folderol Records (ed. Kappabit Music); ed è stato pubblicato online il 24 gennaio.

L’ opera vanta collaborazioni di artisti che hanno influenzato artisticamente e umanamente il trio; in ogni brano (fatta eccezione per la title-track) troviamo un artista che ha contribuito alla realizzazione di questo album. Gli artisti presenti sono: Aspec(t), Roberto Bellatalla, Pierpaolo Capovilla, Denis Dufour, Natalie Lithwick, Elio Martusciello, Fred Marty, Antonio Rezza e Raffaele Riccardi. Per l’artwork del disco sono state scelte le opere di Luca Pianella, che con le sue "Ombre" evoca la materialità di un oggetto proiettandone l’ombra su un foglio bianco, fino a farla diventare la materia stessa.

Pur essendo L.O.A.P. il loro album d’esordio, i tre hanno diverse esperienze e collaborazioni al loro attivo. Sono infatti membri attivi dell’Orchestra Elettroacustica Officine Arti Soniche (OEAS) diretta da Elio Martusciello (docente di musica elettronica presso il Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli). Musiche dell’ensemble sono state composte anche per il teatro, in opere come Il Cuore Rivelatore (2016), di cui hanno curato anche testo e regia, e Inferno (Premio Ubu 2017), realizzato dalla compagnia Teatro delle albe, del quale hanno composto le musiche insieme a Luigi Ceccarelli (docente presso il Conservatorio di Latina dove i tre si sono diplomati).

Loro composizioni sono state eseguite in numerose sedi istituzionali, nazionali e internazionali, tra le quali: Conservatorio di Santa Cecilia (Roma), Galleria Nazionale d'Arte Moderna (Roma), MAXXI (Roma), Macro (Roma), Conservatorio "G. B. Martini" di Bologna, ICMC 43rd (Corea del Sud), New York City Electroacoustic Music Festival (U.S.A.), Journées d'Informatique Musicale 2017 (Parigi). Link: Email: ecorensemble@folderol.it Website: http://www.ecorensemble.com/ (under construction) Facebook: https://www.facebook.com/ecorensemble/ YouTube: https://m.youtube.com/channel/UC6kDB_N9gi9FA9laSJsocoA Vimeo: https://vimeo.com/user41599940 Soudcloud: https://soundcloud.com/e-cor-ensemble Etichetta Folderol Records folderol.it facebook.com/folderolrecords Ufficio Stampa Mèlica Press melicapress.it facebook.com/MelicaPress

Torna su
LatinaToday è in caricamento