Area Sanremo: il giovane formiano Pierre Cheope Saltarelli in finale

Selezionato tra 900 iscritti, arriva a Sanremo tra i 65 finalisti, riuscirà ad approdare alla 70° edizione del Festival della musica italiana?

Immagine tratta dal profilo Facebook di Pierre Cheope Saltarelli

Si terrà domani 8 novembre la finale di Area Sanremo: la selezione che permette ai giovani talenti di arrivare alla 70° edizione del Festival di Sanremo ed esibirsi accanto alla categoria dei big della musica italiana.

Una commissione di tutto rispetto che vede come direttore artistico Massimo Cotto, giornalista e scrittore nonché voce di Radio Virgin, presidente di commissione Vittorio Scalzi, musicista, compositore, leader e fondatore dei New Trolls, e membri come Teresa De Sio, Andrea Fumagalli (meglio conosciuto come Andy dei Bluvertigo), la cantante e attrice Petra Magoni e Gianni Testa, artista a tuttotondo e vocalcoach.

Tra i 65 partecipanti, selezionati tra circa 900 iscritti, c’è anche un giovane pontino: Pierre Cheope Saltarelli di Formia che parteciperà col suo brano inedito “Cadenze Regolari”. Solo 8 passeranno il turno e potranno accedere al Festival di Sanremo.

Abile con la chitarra, voce calda e sensuale e un ottimo bagaglio musicale alle spalle, il 27enne Pierre è in viaggio verso la Liguria per esibirsi domani pomeriggio nel Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo, terrà alta la bandiera della provincia pontina.

Un giovane con la testa sulle spalle, dai mille interessi e con una fortissima passione per la musica nata dopo un periodo di depressione. Intensa la sua attività dal vivo, ha lavorato come musicista anche in diversi locali di Montreaux. Nel 2016 ha partecipato al programma televisivo “Tu Si Que Vales", oggi con più esperienza e più cose da raccontare, ci riprova con Sanremo.

Seguiremo con interesse la carriera di un altro talento pontino che muove i primi passi nel mondo dello spettacolo e della musica italiana, augurandogli di proseguire per questa strada e di collezionare successi e soddisfazioni professionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Coronavirus, contagi a Priverno. Il sindaco spegne le polemiche: “Nessuna zona rossa”

Torna su
LatinaToday è in caricamento