Teatro da Camera: a Sezze va in scena Duecentodecibel

Prosegue al MAT Spazio Teatro di Sezze la rassegna Teatro da Camera dedicata agli spettacoli di compagnia del territorio laziale e in particolare della compagnia residente Matutateatro.

La rassegna, a cura di Matutateatro, è tra i progetti dell’iniziativa Officina Culturale dei Monti Lepini sostenuta dalla Regione Lazio. Nuovo appuntamento per sabato 2 novembre alle ore 21 e domenica 3 novembre alle ore 18 con lo spettacolo “Duecentodecibel” di e con Elena Alfonsi, Alessandro Balestrieri e Andrea Zaccheo della compagnia Matutateatro.

Lo spettacolo nasce da un lungo lavoro di ricerca e raccolta di testimonianze di uomini e donne sopravvissute alle guerre. In scena tre tipologie di personaggi: i Potenti, le Vittime e gli Spettatori. Le Vittime traggono voce esattamente dalle testimonianze raccolte, diventando personaggi archetipici, raccontano le atrocità che nel corso dei secoli hanno caratterizzato tutte le guerre. I Potenti, anch’essi personaggi stereotipati, prendono spunto dai molti cattivi cinematografici e infine gli Spettatori che osservano da lontano, passivamente quanto accade durante i conflitti. Il titolo deriva dall'intensità media del suono prodotto dallo scoppio di una bomba che è esattamente di duecentodieci decibel e che supera di gran lunga la soglia del dolore umana (120dB).

Uno spettacolo che propone una serie di riflessioni sulla Guerra attraverso una drammaturgia originale affiancata da musiche composte insieme ai testi da Riccardo Romano e Alessandro Balestrieri.

L’appuntamento

È dunque al MAT Spazio Teatro di Sezze sabato 2 novembre alle ore 21 e domenica 3 novembre alle ore 18.  È consigliata la prenotazione inviando un messaggio all’indirizzo email info@matutateatro.it  o chiamando i numeri 3286115020 – 3291099630.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • I SognAttori presentamo la rassegna di teatro amatoriale: Il Teatro è per Tutti

    • dal 26 ottobre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro San Francesco

I più visti

  • Castagne&Vino a Monte San Biagio

    • Gratis
    • dal 23 al 24 novembre 2019
    • Centro storico
  • Favole di Luce: il Natale di Gaeta si illumina di mille colori

    • Gratis
    • dal 3 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Centro cittadino
  • Vitruvio e Leonardo a Formia

    • dal 23 novembre al 2 dicembre 2019
    • Centro storico
  • Festa di Santa Cecilia a Sermoneta

    • Gratis
    • dal 19 al 23 novembre 2019
    • Sermoneta Scalo, centro storico e Abbazia di Valvisciolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento