Nel borgo medievale di Fossanova la Festa della Via Francigena del Sud

In un’ottica di valorizzazione e promozione delle antiche vie storiche o di pellegrinaggio il Gruppo dei Dodici organizza per sabato 16 marzo la Festa della Via Francigena del Sud.

Una manifestazione che si collega alle celebrazioni dell’ultimo pellegrinaggio di San Tommaso e permette di ripercorrere la bellissima via Francigena del Sud, di cui gran parte del tratto laziale è oggi in territorio pontino, che i pellegrini nel Medioevo percorrevano a piedi attraverso laghi, castelli, parchi, siti archeologici e artistici.

Un percorso che unisce Roma con diverse città europee e con i porti per il Mediterraneo che la Regione Lazio e L'Associazione Europea della Via Francigena, con il supporto delle Associazioni presenti lungo tutto il territorio laziale, sono impegnate nella definizione del suo tracciato principale. Un progetto di grande importanza non soltanto storica, artistica e sociale ma anche turistica ed esperienziale.

Sabato 16 marzo dunque raggiungendo lo splendido Borgo Medievale di Fossanova si potrà partecipare  a una serie di attività volte a promuovere questo progetto e a conoscere in maniera più approfondita luoghi della nostra terra così ricchi di storia, bellezze architettoniche, artistiche e paesaggistiche.

Il programma della Festa della Via Francigena del Sud:

Prima parte

ore 7.30: Appuntamento a Maenza sulla piazza antistante il palazzo baronale
ore 8.00: Partenza pellegrinaggio da Maenza all’Abbazia di Fossanova in onore di S. Tommaso D’Aquino (15 Km)
ore 8.45: partenza bus navetta da stazione FS di Priverno-Fossanova, in concomitanza con l’arrivo dei treni provenienti da Sessa A. e da Roma, con passaggio all’Abbazia e diretto a Priverno
ore 09.00: Appuntamento a Priverno in piazza Giovanni XXIII, visita gratuita al Museo Archeologico e all’antica chiesa di S. Giovanni Evangelista
ore 10.30: Partenza pellegrinaggio da Priverno all’Abbazia di Fossanova lungo la via Francigena nel Sud (8 Km)
ore 11.00: Incontro dei due pellegrinaggi in prossimità del fiume Amaseno con piccola sosta
ore 13.00: Arrivo nel Borgo di Fossanova, accoglienza in Abbazia da parte della Comunità Monastica e del Coro Euphónia
ore 13.30: “Pranzo del pellegrino” (facoltativo a 10 €), organizzazione a cura di Campagna Amica, Coldiretti di Latina. Canti popolari a cura del Coro delle donne di Giulianello (Cori)
ore 14.00: Esperienza di living history, incontro con un gruppo di “Peregrini et Viatores”: personaggi, storie e laboratori esperenziali. Associazione Accademia Medioevo di Lanuvio

Seconda Parte

ore 15.00: Conferenza “LA VIA FRANCIGENA NEL SUD, cammino culturale europeo”.
- Proposte delle Associazioni per far vivere il cammino francigeno nel territorio. Cultura, storia, spiritualità, turismo ed economia
- Interventi Istituzionali
ore 16.30: Conclusioni dell’Assessore al Turismo della Regione Lazio On. Lorenza BONACCORSI
ore 17.00: Rientro con bus dedicati verso stazione F.S., Priverno e Maenza

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Castagne&Vino a Monte San Biagio

    • Gratis
    • dal 23 al 24 novembre 2019
    • Centro storico
  • Favole di Luce: il Natale di Gaeta si illumina di mille colori

    • Gratis
    • dal 3 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Centro cittadino
  • Dimore storiche del Lazio anche nella provincia pontina

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 novembre 2019
    • Provincia pontina
  • I SognAttori presentamo la rassegna di teatro amatoriale: Il Teatro è per Tutti

    • dal 26 ottobre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro San Francesco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento