Gaeta d’Estate 2015: tanti gli eventi per tutti i gusti

Quando si vive in una località balneare come Gaeta è quasi inutile partire per le vacanze: l'amministrazione comunale garantisce il divertimento di turisti e residenti organizzando un ricchissimo calendario di eventi in collaborazione con le associazioni locali

Entra nel clou degli appuntamenti il calendario di eventi che il Comune di Gaeta in collaborazione con le associazioni locali ha organizzato per la manifestazione Gaeta d’Estate 2015.

Presentato in questi giorni da Francesca Lucreziano Assessore alla Cultura, da Dino Pascali collaboratore del Sindaco delegato ai Grandi Eventi e Cosmo Ciano delegato al Commercio, un programma di eventi di altissimo livello, sia per gli ospiti d’eccezione, ma anche per la varietà e la qualità delle iniziative che andranno incontro ai gusti di chi cerca svago e divertimento per l’estate, di chi vuole dei passatempi per tutta la famiglia, di chi è interessato alla cultura, per gli amanti del teatro, della musica e dello sport.

Agosto e settembre di percorsi enogastronomici, celebrazioni religiose, villaggi sportivi, laboratori creativi per i bambini, discoteca, teatro, concerti, e persino la lirica.

Infatti l’offerta musicale dell’estate gaetana sarà davvero variegata: dal jazz delle consuete rassegna Jazz al Castello, Gaeta Jazz Festival, l’Estate Musicale di Gaeta. In programma concerti di grandi musicisti come Beppe Barra, fino ad arrivare al concerto Carmina Burana e all’opera: quest’anno novità dell’estate di Gaeta, si potrà assistere a La Traviata. Appuntamenti questi che che Gaeta ospita in quanto partner del progetto "Le 40 città italiane della Musica" e rientrano tra gli imperdibili gli spettacoli all'Arena Virgilio; da segnare in agenda anche Cenerentola della Compagnia delle Nuvole,  Beppe Barra in Concerto, Ditelo voi e Comic Ring Show, il Musical "Stelle a Metà" di Alessandro Siani con Sal Da Vinci".

"ARENA VIRGILIO": CALENDARIO E PROTAGONISTI

Non mancherà lo spazio dedicato alla cultura con le tante esposizioni artistiche, di pittura, fotografia, estemporanee e alla letteratura con la rassegna ormai tradizionale: Libri sulla Cresta dell’Onda.

Grande l’attenzione per i bambini con gli ormai amatissimi Giardini di Pazzielle e i Giardinetti di Serapo, aree attrezzate per l’animazione e il divertimento dei bambini, che anche quest’anno avranno un intero festival teatrale dedicato a loro: Palcoscenici di Sabbia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non mancheranno esibizioni di danza, musica da ballare, e la Notte Bianca in programma per il 12 settembre, insomma un’estate che vedrà la città, dal centro alle periferie, in continuo fermento, per l’intrattenimento dei turisti e di tutti i residenti che rimarranno in città e non avranno di che pentirsene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento