Al via il primo tour notturno alla Torre Pontina

Tornano le tanto amate visite alla Torre Pontina il quarto grattacielo tra i più alti d’Italia. In queste torride sere d’estate gli organizzatori hanno deciso di spostare la visita in notturna per ammirare il panorama mozzafiato della pianura pontina illuminata dalle luci della sera.

Sabato 18 luglio a partire dalle 21.00 cominceranno le visite guidate alla Torre: i visitatori saranno accolti all’ingresso del grattacielo da due uomini della sicurezza e due hostess e dalla Guida Turistica che scorterà ogni gruppo fino al 40° piano dove si svolgerà il tour.

In cima al grattacielo, mentre i visitatori ascolteranno la storia della costruzione della Torre Pontina e alcuni simpatici aneddoti sui suoi abitanti, potranno ammirare il panorama notturno dalle montagne al mare, riconoscere i bagliori lontani e ammirare le stelle che illuminano il cielo.

Sarà presente anche un fotografo professionista che scatterà foto ricordo a tutti quelli che lo desidereranno. Come sempre è obbligatoria la prenotazione della visita.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Favole di Esopo al Tempio di Giove Anxur

    • dal 30 novembre 2019 al 25 gennaio 2020
    • Tempio di Giove Anxur
  • “Sono Rom e ne sono Fiera” presentato all’Istituto Majorana

    • 25 gennaio 2020
    • Istituto Majorana

I più visti

  • I SognAttori presentamo la rassegna di teatro amatoriale: Il Teatro è per Tutti

    • dal 26 ottobre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro San Francesco
  • Favole di Esopo al Tempio di Giove Anxur

    • dal 30 novembre 2019 al 25 gennaio 2020
    • Tempio di Giove Anxur
  • A Private Matter: alla LM Gallery lo sguardo indiscreto di sette artisti internazionali

    • Gratis
    • dal 30 novembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • LM Gallery Arte Contemporanea
  • “Storie e Personaggi dagli Archivi del DMI” allo Spazio COMEL

    • Gratis
    • dal 11 al 26 gennaio 2020
    • Spazio COMEL Arte Contemporanea
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento