A Cori Il Palio della Madonna del Soccorso

Dopo il Giuramento dei Priori, cerimonia di apertura del Carosello Storico dei Rioni di Cori che anima l’estate della cittadina sui Monti Lepini, si prosegue con il Palio della Madonna del Soccorso che si terrà domenica 24 giugno.

Al via la gara tra le tre contrade

Un fine settimana di festa a Cori che si appresta di nuovo a fare un tuffo nel passato domenica prossima con il corteo storico in costume che vedrà centinaia di figuranti sfilare a partire dalle 16.00 da piazza della Croce a Cori valle fino a piazza Signina dove alle 18.00 si correrà il Palio della Madonna del Soccorso, a cui la cittadinanza è estremamente devota. I cavalieri delle tre porte (Porta Romana, Porta Signina e Porta Ninfina) si sfideranno al galoppo a infilare con il loro pugnale di legno il maggior numero di anelli. La porta vincitrice si aggiudicherà il Palio realizzato quest’anno dal maestro Tommaso Volpini: un arazzo che raffigura sia il Santuario della Madonna del Soccorso, che uno dei simboli di Cori, gli sbandieratori.

Le cene propiziatorie

Come è ormai tradizione la sera prima del Palio, sabato 23 giugno, le tre porte organizzano nelle taverne dei rispettivi rioni delle cene propiziatorie con figuranti in costume e i cavalieri che gareggeranno l’indomani. Cene ovviamente a base di ricette della tradizione, prodotti tipici, musica e tanto divertimento.

Una città invasa dai fiori

Novità di quest’anno il concorso Cori - Strade, strade, piazzette e vicoli in fiore: ogni angolo della città dai vicoli alle vetrine dei negozi sarà invaso dai fiori, una giuria premierà le composizioni più belle, che meglio si sposano con il contesto architettonico e con la manifestazione storica. I vincitori saranno proclamati durante il Palio di Sant’Oliva che si terrà il 28 luglio.  

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • “Mai Più” a Fondi: per non dimenticare la Shoa

    • Gratis
    • dal 26 al 30 gennaio 2020
    • Museo Ebraico
  • Gran galà Agro Pontino Arte e Artigianato al Circolo Cittadino

    • Gratis
    • 1 febbraio 2020
    • Circolo Cittadino Sante Palumbo

I più visti

  • I SognAttori presentamo la rassegna di teatro amatoriale: Il Teatro è per Tutti

    • dal 26 ottobre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro San Francesco
  • Favole di Esopo al Tempio di Giove Anxur

    • fino a domani
    • dal 30 novembre 2019 al 25 gennaio 2020
    • Tempio di Giove Anxur
  • A Private Matter: alla LM Gallery lo sguardo indiscreto di sette artisti internazionali

    • Gratis
    • dal 30 novembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • LM Gallery Arte Contemporanea
  • “Mai Più” a Fondi: per non dimenticare la Shoa

    • Gratis
    • dal 26 al 30 gennaio 2020
    • Museo Ebraico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento