A Sperlonga la XX edizione del Premio Grotta di Tiberio

Torna per la sua XX edizione il Premio Grotta di Tiberio che si terrà, come è tradizione, presso l’Auditorium comunale dell’Antica Chiesa Sanctae Mariae de Spelonche, nel suggestivo centro storico di Sperlonga.

Un premio di altissimo livello

Ogni anno dal 1998 il Premio viene assegnato a personaggi di rilievo internazionale nel panorama della cultura contemporanea, in particolare nell'archeologia, architettura, musica, arte, comunicazione, divulgazione e giornalismo. Ciascuna edizione oltre alla consegna dei premi è arricchita di mostre d’arte, concerti, convegni e altre iniziative. Un evento che ha fatto del suo scopo principale la promozione culturale tanto da godere dell’ormai consolidato patrocinio del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero per i Beni e le Attività culturali e della Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio. In questa XX edizione saranno consegnati i premi per l'archeologia a MARIO TORELLI,  per la divulgazione storica ad ANDREA GIARDINA, per l'interpretazione musicale a PIETRO DE MARIA pianista.

Due giorni di cultura a Sperlonga

Venerdì 6 luglio
alle ore 17.30 - Conversazioni a più voci: “Fascino ed enigma del mondo etrusco”.
Introduce Eugenio La Rocca, professore emerito di Archeologia alla “Sapienza” Università di Roma. Partecipano come relatori Manuela Mari, professore associato di Storia greca all’Università di Cassino sul tema: “Le origini degli etruschi nelle antiche fonti storiche”;  Mario Torelli, già professore ordinario di Archeologia all’Università di Perugia  su: “ L’immaginario del princeps di Tarquinia”. Dopo la consegna dei premi,  Pietro De Maria musicista di fama internazionale recentemente nominato accademico di Santa Cecilia, eseguirà al pianoforte uno scelto programma di musiche di Bach, Beethoven, Schubert, Tchaikowsky.

Sabato 7 luglio
alle ore 17.30 - Convegno su “Il mito di Roma”
Introdotto da Sandro Amorosino, già professore ordinario alla “Sapienza” Università di Roma. Partecipano Andrea Giardina, professore ordinario di Storia romana alla Scuola Normale Superiore di Pisa sul tema: “L’idea di Roma nel mondo antico”; Francesco Sabatini, presidente emerito dell’Accademia nazionale della Crusca nonché professore emerito dell’Università di Roma Tre su: “Mondialità del latino”; Mario Di Napoli presidente dell’Associazione Mazziniana Italiana su: “La Roma di Mazzini”; Giovanni Belardinelli, professore ordinario all’Università di Perugia su “L’immagine di Roma nella storia dell’Italia unita”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Sabaudia in Vetrina: tutti gli eventi dell’estate 2019

    • Gratis
    • dal 1 giugno al 27 ottobre 2019
    • Centro cittadino e Borghi
  • Estivare Priverno: tanti eventi da giugno a ottobre

    • Gratis
    • dal 21 giugno al 20 ottobre 2019
    • Centro storico e zone limitrofe
  • Latina E’State: un Mare di Eventi da giugno a ottobre nel capoluogo pontino

    • Gratis
    • dal 3 giugno al 31 ottobre 2019

I più visti

  • Sabaudia in Vetrina: tutti gli eventi dell’estate 2019

    • Gratis
    • dal 1 giugno al 27 ottobre 2019
    • Centro cittadino e Borghi
  • Estivare Priverno: tanti eventi da giugno a ottobre

    • Gratis
    • dal 21 giugno al 20 ottobre 2019
    • Centro storico e zone limitrofe
  • Latina E’State: un Mare di Eventi da giugno a ottobre nel capoluogo pontino

    • Gratis
    • dal 3 giugno al 31 ottobre 2019
  • Aperture straordinarie del Giardino di Ninfa e visite guidate nei Comuni Lepini

    • dal 13 al 27 ottobre 2019
    • Giardino di Ninfa, Cori, Sermoneta e Norma
Torna su
LatinaToday è in caricamento