Primo Maggio sul Prato all’Azienda Agricola Ganci

Arriva il Primo Maggio e molti di coloro che non sono partiti per il ponte cercheranno svago e relax, magari con una gita fuori porta.

Un’immersione nel verde a due passi dalla città

Per passare una bella giornata a contatto della natura senza allontanarsi troppo da casa è possibile fare un bel picnic sui prati dell’Azienda Ganci che apre le sue porte ai visitatori mettendo a disposizione l’area barbecue, e fornendo succulenti cestini con i prodotti a km zero di loro produzione con panini di carne alla brace o panini vegetariano, vini e succhi di frutta biologici.

Tante attività all’aria aperta

Nel corso della giornata oltre a rilassarsi sui prati o a passeggiare lungo i sentieri della tenuta che arrivano al Lago di Fogliano o fare un giro in bicicletta, si potrà partecipare alle lezioni di prova della nuova disciplina dell’Arte dello Spostamento, a cura dell’Associazione Moveway.

L’appuntamento

È dunque presso l’Azienda Agricola Ganci martedì 1 maggio dalle 9.30 alle 18.30 per informazioni e prenotazione è possibile contattare i numeri 0773208219 – 3386770619 o inviare una email all’indirizzo info@cantinaganci.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

I più visti

  • Periferie Q ...ulturali: la rassegna culturale dei quartieri Nascosa e Nuova Latina

    • Gratis
    • dal 3 settembre 2018 al 14 maggio 2019
    • Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani
  • Bianco Rosso e Pontino: alla scoperta di vini e birre, tra cultura ed eccellenze locali

    • Gratis
    • dal 10 marzo al 7 luglio 2019
    • Museo Duilio Cambellotti
  • Le Giornate FAI di Primavera 2019: visite guidate ed escursioni a Priverno

    • Gratis
    • dal 23 al 24 marzo 2019
    • Area Archeologica Privernum
  • I Colori della Vita: sei film per conoscere l’universo LGBTI

    • dal 22 gennaio al 25 giugno 2019
    • ex tipografia Il Gabbiano
Torna su
LatinaToday è in caricamento