All’Ariston di Gaeta: Luigi De Filippo in “Miseria e Nobiltà”

Dopo la pausa natalizia riprendono gli spettacolo al Teatro Ariston di Gaeta con un grande classico della drammaturgia partenopea e non solo: Miseria e Nobiltà.

Il grande classico di Eduardo Scarpetta portato in scena in un adattamento di Luigi De Filippo, che lo vede anche regista e protagonista nei panni di Felice Sciosciammocca, sul palco accanto a lui ben 14 attori della sua compagnia teatrale.

Un classico di tutti i tempi che ha visto diverse versioni sia a teatro che in tv, tra tutte si ricorda l’omonimo film con Totò. Una commedia brillante che con la schiettezza tipica del popolo napoletano mostra quanto spesso dietro la ricchezza della nobiltà si celi una pochezza d’animo e di valori. Un tema molto dibattuto ma sempre di tragica attualità.

Appuntamento al Cinema Teatro Ariston per lunedì 11 gennaio alle ore 21.00.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • CoronArte, gli artisti si raccontano in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • profilo Instragram di Andrea Speziali
  • Il Maggio dei Libri con Sintagma

    • Gratis
    • dal 6 al 31 maggio 2020
    • pagina facebook e sito di Sintagma
  • Mi Scopro, Ti Scopro, Etciù: il Maggio dei Libri del Gigante Buono

    • Gratis
    • dal 8 al 29 maggio 2020
    • pagina facebook di Botteghe Invisibili e gruppo del Girante Buono
  • Maggio dei Libri: gli autori locali on line

    • Gratis
    • dal 14 maggio al 2 giugno 2020
    • pagine facebook delle associazioni promotrici
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento