La festa di “Cisterna Green Experience": 400 alunni a Torrecchia a lezione di rispetto dell'ambiente

L'iniziativa nata nell'ambito di “Cisterna Green Experience”, un progetto che ha ottenuto finanziamento della Regione Lazio

La Tenuta di Torrecchia a Cisterna è diventata per un giorno un'aula scolastica che ha accolto le classi V delle scuole primarie della città. Un'esperienza che i ragazzi ricorderanno a lungo e con piacere, nata nell'ambito di “Cisterna Green Experience”, un progetto che ha ottenuto finanziamento della Regione Lazio e dà seguito alle attività di #plasticfree intraprese già dallo scorso anno dall’amministrazione comunale.

Butteri_Torrecchia-2

L’intervento si è focalizzato sui ragazzi affinché adottino comportamenti corretti nei confronti dell’ambiente e siano essi stessi “sentinelle” dando il buon esempio e correggendo chi, bambino o adulto che sia, non tenga azioni rispettose del prezioso patrimonio naturale. Circa 400 studenti dunque hanno vissuto un’indimenticabile esperienza visitando boschi dalle querce e sughere secolari, pianori dal panorama mozzafiato, in compagnia di una guida, dei butteri a cavallo, con l’assistenza della Protezione Civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad accompagnare le scolaresche, oltre alle insegnanti, i rappresentanti dell’amministrazione: l’assessore al Verde Alberto Ceri, l’assessore alla Pubblica Istruzione Patrizia Capitani, il consigliere delegato al Turismo Mauro Contarino e i consiglieri Marco Mazzoli e Simonetta Antenucci. A tutti è stata donata una borraccia in alluminio che, d’ora in poi, gli studenti dovranno utilizzare al posto della bottiglietta in plastica. Quella contenuta nello zaino, una volta versato il contenuto nella borraccia, è stata compressa e raccolta in modo separato. Dopo la “lezione” di raccolta differenziata, a tutti è stato offerto un pranzo a sacco con alimenti prodotti da attività del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

  • Coronavirus, 28 nuovi casi nel Lazio. Regione: “In provincia di Latina positiva una bambina”

Torna su
LatinaToday è in caricamento