A Formia arriva “Spiagge e Fondali Puliti”: tre giorni di iniziative in difesa del mare

Appuntamenti dal 24 al 26 maggio con la campagna di Legambiente. L’evento nell’ambito del progetto “Formia Plastic Free Beach”

Arriva anche a Formia l’edizione 2019 di “Spiagge e Fondali Puliti”, la campagna di Legambiente che fa parte del progetto Clean Up The Med e che si svolge in contemporanea in molti dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo. L’iniziativa del Comune in collaborazione con il Circolo Verde Azzurro Sud Pontino di Legambiente

Da venerdì 24 a domenica 26 maggio si svolgerà una tre giorni all’insegna della difesa della natura e a favore dell’ecologia. L’evento che rientra all’interno del progetto “Formia Plastic Free Beach” vedrà impegnati non solo il Circolo Verde Azzurro Sud Pontino ma anche la Formia Rifiuti Zero, il Parco regionale Riviera d’Ulisse, la Guardia Costiera di Formia e inoltre la Sammontana farà degustare ai volontari e ai curiosi i gelati novità dell’estate 2019, fino ad esaurimento disponibilità per le manifestazioni.

Il programma della tre giorni 

Si partirà venerdì mattina con l’appuntamento “Friday For Future – Global Strike” fissato alle 9.30 al Parco di Gianola della Riviera di Ulisse, dove si terrà una Eco-attività con gli studenti degli Istituti Comprensivi Vitruvio Pollione e Pasquale Mattej che effettueranno la visita all’area archeologica e naturalistica della Villa di Mamurra presso il Parco accompagnati dai guardiaparco e saranno impegnati nella pulizia della spiaggetta detta del “Porticciolo Romano”.

Sabato 25 maggio alle 9.30 l’evento si sposterà presso il litorale di S.Janni - Gianola, e nello specifico presso l’arenile dello “Spiaggione”. I ragazzi dell’Istituto Tecnico Bruno Tallini ad indirizzo Biotecnologie Ambientali effettueranno un esercitazione pratica con il campionamento delle acque marine, inoltre gli studenti della scuola media Vitruvio Pollione e tutti i cittadini che vorranno intervenire parteciperanno alla pulizia dell’arenile. 

Domenica 26 maggio, sempre alle 9.30 al Molo Vespucci, sarà la volta della pulizia dei fondali marini. Per la prima volta, grazie alla partecipazione dell'ASD “Vivere il Mare”, un nutrito gruppo di subacquei si immergerà nello specchio d’acqua antistante il piazzale Vespucci per riportare sulla terraferma detriti e rifiuti depositati nel tempo. Alle 11:00 a conclusione dell'evento si svolgerà la conferenza stampa di lancio del marchio di qualità “Formia Plastic Free”: il sindaco Paola Villa presenterà le iniziative del progetto “Plastic Free Beach 2019” che si svolgeranno in collaborazione anche con il Cna Balneatori. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento