Auto elettriche a Formia, in consegna le tessere per la ricarica

Al fine di consentire un maggiore uso delle colonnine di ricarica installate nell'ambito del progetto "Formia Smart City", l'Amministrazione ha attivato un servizio di fornitura provvisoria delle tessere per la ricarica

Buone notizie a Formia per i titolari di veicoli elettrici: al fine di consentire un maggiore uso delle colonnine di ricarica installate nell’ambito del progetto “Formia Smart City”, infatti, l’Amministrazione ha provveduto ad attivare, presso la Portineria Comunale ed il piantone dei Vigili Urbani, un servizio di fornitura provvisoria delle tessere per la ricarica. 

A darne notizia la stessa Amministrazione. Il servizio prevede la compilazione da parte dei richiedenti di un modulo in carta semplice nel quale sono indicate le generalità dell'utilizzatore e i dati di motorizzazione del veicolo. Il rilascio della tessera avviene previa consegna di un documento di identità che è restituito al titolare una volta effettuata la ricarica e riconsegnata la tessera al piantone.

“Ricordiamo - scrive l’Amministrazione in una nota - che il Comune di Formia dispone di quattro colonnine di ricarica site tre in Largo Paone ed una presso l’area portuale del Molo Vespucci, di fronte alla stazione marittima. Le infrastrutture sono state installate con i fondi europei nell’ambito del progetto Plus “Formia Smart City. E’ in via di espletamento la procedura di manifestazione d’interesse finalizzata alla distribuzione di n. 30 card ai proprietari di veicoli elettrici che ne facciano richiesta”. 

“Sono sempre di più i mezzi elettrici in circolazione – spiega Claudio Marciano, Assessore a Sostenibilità Urbana, Polizia locale e Città Intelligenti -. La forte domanda di soluzioni sostenibili per l’ambiente e la vivibilità del territorio favorirà un ricorso sempre più diffuso alle energie rinnovabili. Come Amministrazione offriamo un piccolo ma concreto contributo che va in questa direzione. Con il bando distribuiremo trenta card ma chiunque ne abbia bisogno può già oggi chiedere una tessera e-station presso la portineria del Comune o il piantone dei Vigili Urbani ed effettuare gratuitamente la ricarica, salvo l’obbligo di restituire la tessera entro 24 ore dalla consegna. Un piccolo passo verso il futuro che, sono certo, saranno in tanti a condividere”. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Omicidio a Terracina: si scava nella vita privata della vittima

    • Cronaca

      Spara a un 26enne per gelosia, da Napoli ritracciato a Gaeta

    • Cronaca

      Migranti: un protocollo tra Prefettura e Comuni per costruire l'integrazione

    • Cronaca

      Rifiuta di dare il documento a un agente e lo colpisce durante un controllo

    I più letti della settimana

    • Dopo piazza Roma altre quattro aree verdi “adottate” dai privati a Latina

      Torna su
      LatinaToday è in caricamento