Raccolta differenziata, Procaccini contro Terracina Ambiente

Il sindaco della cittadina pontina diffida la società che gestisce i rifiuti, invitandola a dare il via alla campagna promozionale e poi al servizio: "Le promesse vanno mantenute"

Nicola Procaccini, sindaco di Terracina

È duro l’intervento del sindaco Procaccini contro Terracina Ambiente, la società che gestisce i rifiuti nella cittadina pontina. La causa dello sfogo del primo cittadino è determinata dai numerosi ritardi nell’inizio della raccolta differenziata nel comune, da tempo troppo tempo promessa. Procaccini, ha così invitato la società a dare il via alla campagna di comunicazione e di seguito a far partire il servizio.

“Per quanto mi riguarda o le cose promesse e contemplate si fanno, perché per i cittadini terracinesi hanno un costo – ha affermato il sindaco -, oppure la “Terracina Ambiente”non ha ragione di esistere e si può tranquillamente ragionare sull’ipotesi di un suo superamento. Fermo restando la necessaria tutela nei confronti dei lavoratori che rispetto alla società si comportano in maniera esemplare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento