Puliamo il Mondo, volontari in campo per la riqualificazione dei luoghi dell’Appia traianea

Venticinquesima edizione della più grande iniziativa di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente. A Terracina l’impegno del circolo locale nei tre giorni dal 22 al 24 settembre. Tutte le attività in programma

Un'immagine delle passate edizioni

Torna anche quest’anno Puliamo il Mondo-Clean Up the World, la più grande iniziativa di volontariato ambientale al mondo, nata in Australia e organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con Rai, Anci e con i patrocini del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e di UPI (Unione Province Italiane). 

Il 22, 23 e il 24 settembre anchea Terracina, grazie alla volontà e all’azione del circolo territoriale di Legambiente insieme alla Amministrazione, a scuole, associazioni, comitati di quartiere e semplici cittadini, è in programma un’iniziativa di pulizia e riqualificazione di spazi importanti e preziosi della città, ma resi inospitali dall'incuria, dalla mancata manutenzione e dal degrado, liberando dai rifiuti abbandonati centri storici, strade, piazze, stazioni, parchi urbani e denunciando anche le situazioni di degrado ambientale più critiche e persistenti. 

L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Terracina, dell’Istituto Comprensivo Don Milani (Scuola Sostenibile Legambiente), dell’Archeoclub Aricino-Nemorense Vie Appie e Vie Romane, del progetto internazionale “Plastic Free Beaches” della Fondazione del Principato di Monaco, della Rete Internazionale “Cammini d’Europa”, del Goethe Festival, del Comitato nazionale Appia Day e di CoopCulture.

Puliamo il Mondo a Terracina

Data la rilevanza dell’anniversario della 25esima edizione di Puliamo il Mondo e data la coincidenza con i 1900 anni dalla morte dell’imperatore Traiano (8 agosto 117 d.c.), il cui ruolo è stato determinante per lo sviluppo di Terracina, e in onore del bicentenario della pubblicazione della seconda parte del Viaggio in Italia di J. W. Goethe (1817) e del suo passaggio a Terracina, il Circolo Legambiente ”Pisco Montano” effettuerà in tutti e tre i giorni una pulizia straordinaria dei luoghi dell’Appia traianea

Un’edizione speciale quella di quest’anno della campagna che vedrà anche la presenza di rappresentanti delle imprese turistico-balneari che hanno aderito al progetto internazionale “PlasticFreeBeaches”, di cui Terracina è sito pilota internazionale. 

Le attività in programma a Terracina

“L’iniziativa - spiega il circolo locale di Legambiente - si svolgerà il 22 settembre la mattina dalle 10 alle 13 presso l’Area Archeologica Stella Polare (Bar Traiano- da Francesco), dove si terrà anche una conferenza stampa alla presenza dei referenti degli Enti patrocinanti, con la presenza e l’azione delle ‘Classi di Puliamo il Mondo’ dell’IC Don Milani, ed il pomeriggio dalle 15 alle 18 presso l’Area del Molo (Bar del Molo- da Bonifacio); il 23 settembre la mattina dalle 10 alle 13 presso la Villa Salvini e il pomeriggio dalle 15 alle 18 presso l’area del Taglio del Pisco Montano, il 24 settembre la mattina dalle 10 alle 13 presso il Parco del Montuno, dove si svolgeranno ecoanimazioni e archeoanimazioni con i bambini dell’IC Don Milani – Scuola Sostenibile Legambiente e dove verrà presentato il progetto di valorizzazione eco-archeologica del Parco che include anche il progetto ‘La scuola nel Parco e il Parco nella Scuola’”.

L'iniziativa, aperta a tutti adulti e bambini, sarà integrata anche da visite guidate gratuite su tutti i siti e da eco-animazioni sulla prevenzione, riduzione e riciclo dei materiali plastici a cura di animatori volontari del progetto #plasticfreebeaches. In particolare per quanto riguarda la Villa Salvini, la pulizia si svolgerà in contemporanea con la visita guidata già prevista a calendario per il 23 settembre proprio per testimoniare come si possa fruire e godere di un bene archeologico prendendone cura come cittadini con volontà, generosità e passione.

puliamo_mondo_terracina_2017-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Truffe, ecco come raggiravano gli anziani: la telefonata tra una vittima e l'indagato

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Vincenzo Rosato perde la vita in un incidente a Pomezia, cordoglio per la morte del medico

  • Ferma una giovane, tenta di rubarle l’auto e la picchia: arrestato un 28enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento