“Puliamo il mondo" di Legambiente: 160 le iniziative con più di 10mila volontari

Il bilancio delle attività che sono state svolte nel Lazio

Oltre 10mila i volontari che hanno partecipato e più di 160 le iniziative in tutto il territorio regionale: sono questi i numeri dell’edizione 2019 di Puliamo il Mondo nel Lazio. Oltre al grande appuntamento di Roma dove i volontari di Legambiente, nonostante la pioggia battente, hanno ripulito le sponde del Tevere all’altezza di Ponte Milvio raccogliendo, ingombranti, RAEE, biciclette, bottiglie di vetro e plastica e tanto altro, tante iniziative sono state svolte anche da nord a sud della provincia pontina. 

“Anche questa edizione di Puliamo il Mondo si è conclusa in un successo di partecipazione e impegno da parte di tutti i volontari di Roma e del Lazio, di cittadini, enti, comitati, associazioni, comuni, parchi, aziende e istituzioni - dichiara Roberto Scacchi, presidente di Legambiente Lazio - un ringraziamento particolare a tutti i circoli di Legambiente che hanno saputo tessere nella nostra regione un enorme numero di pulizie ed eventi; in tutto il Lazio sono state raccolte tonnellate di rifiuti, plastici in particolare, rendendo più beli i nostri territori. Togliere all’ambiente questi rifiuti non è solo una soluzione al degrado, i rifiuti plastici abbandonati nei corsi d’acqua arriveranno prima o poi al mare per poi trasformarsi in microplastiche ed entrare così nella catena alimentare. Puliamo il Mondo è la migliore risposta che i cittadini possono dare all’inefficacia delle raccolte e all’inciviltà.

Anche quest’anno poi la nostra campagna è stata occasione di integrazione, con un Puliamo il Mondo dai Pregiudizi che ha visto attività organizzate insieme a comunità di migranti sparse su tutto il nostro territorio: la difesa dell’ambiente nel Lazio e la cittadinanza attiva non hanno bandiere né confini. Un grazie di cuore a tutti i volontari che hanno indossato guanti e raccolto rifiuti, un gesto straordinario, il migliore possibile per costruire un mondo diverso, a Roma e nel Lazio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Lo Zecchino d’Oro “canta” anche pontino: terzo posto per un bambino di Sabaudia

Torna su
LatinaToday è in caricamento