Sabaudia, la città delle dune diventa "plastic free": 2mila borracce distribuite in spiaggia

Il Comune partecipa al bando regionale con due iniziative per eliminare la plastica dal litorale

Parte anche a Sabaudia il programma di interventi per ridurre la plastica sul litorale. La città delle dune ha realizzato un progetto da presentare alla Regione Lazio per ottenere il fondo concesso ai comuni del litorale laziale che aderiranno al programma “Plastic Free Beach 2019”. Due le iniziative previste:  la prima riguarda l’installazione e la messa in funzione di 3 compattatori esterni per imballaggi di plastica da posizionare, in via sperimentale, lungo il tratto di accesso alle spiagge in prossimità del ponte Giovanni XXIII.

La seconda, che punta ad incentivare il minor utilizzo e il maggior recupero della plastica nei tratti di spiaggia libera, prevede la distribuzione gratuita, da parte del Comune, di oltre 2mila borracce per l’acqua riutilizzabili ai fruitori del litorale.

“Sabaudia da sempre è uno dei territori simbolo nel Lazio per l’ambiente e la natura quindi era doveroso avviare un percorso che coinvolgesse i frequentatori delle nostre spiagge in un progetto di protezione e salvaguardia dello splendido lido che scelgono come luogo per il loro divertimento e riposo”, commenta il sindaco Giada Gervasi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

Torna su
LatinaToday è in caricamento