Regione, arriva il “Bonus bebè” a sostegno delle famiglie

Le domande per il contributo vanno presentate entro il 31 gennaio 2012. Gina Cetrone: "Una giusta iniziativa per sostenere i gravosi impegni finanziari legati alla nascita di un figlio"

Approvato dalla Regione Lazio il "Bonus bebè" per il 2012. Si tratta di un'iniziativa volta a garantire un sostegno concreto alle famiglie in relazione all'impegno e agli sforzi economici e finanziari che devono essere sostenuti in seguito alla nascita di un figlio.

La Regione con questo progetto riconosce un contributo una tantum di circa 450 euro alle neo mamme che hanno partorito o adottato un bambino nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2011 e il 31 dicembre 2011. Il bonus verrà erogato solamente ai genitori che dimostrano di essere residenti da almeno tre anni nel territorio laziale e di avere un indicatore della situazione economica non superiore ai 20mila euro. Le domande andranno presentate entro e non oltre il 31 gennaio 2012 presso la sede del Comune di residenza che forrnirà poi un rapporto dettagliato alla Regione.

A commentare l'iniziativa il consigliere regionale Gina Cetrone che difinisce il progetto posto in atto dalla Regione come “una giusta iniziativa tesa a sostenere, almeno in parte, i gravosi impegni finanziari legati alla nascita di un figlio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Violenza sessuale nello studio di una professionista, arrestato un giovane di 21 anni

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

  • Sabaudia, parcheggi a pagamento in centro e sul lungomare: le tariffe dall’8 giugno

  • Coronavirus: un solo caso in provincia, 11 nel Lazio con 72 guariti in 24 ore

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

Torna su
LatinaToday è in caricamento