Allerta meteo per il forte vento: disagi nei collegamenti con le isole pontine

Di ieri l'avviso di condizioni meteo avverse della Protezione Civile. Nella giornata di oggi, proprio a causa del vento, variazioni nei collegamenti tra Formia, Ponza e Ventotene

E’ stato emesso ieri dal Dipartimento della Protezione Civile un avviso di condizioni meteorologiche avverse per il vento. L’allerta è valida per la giornata di oggi, martedì 4 febbraio, quando si prevedono “venti da forti a burrasca nord-occidentali, sui rilievi, in estensione dal pomeriggio-sera ai restanti settori della regione ed in successiva rotazione da nord, con raffiche di burrasca forte specie sui settori costieri e sui rilievi”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio a causa del forte vento sono state annunciate delle variazioni nei collegamenti Laziomar con le isole pontine. Nello specifico, fa sapere Astral Infomobilità, la corsa Ponza - Formia delle 14.30 è stata anticipa alle 12.30 e quella Ventotene - Formia delle 15 anticipa alle 13.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

Torna su
LatinaToday è in caricamento