Aprilia, nuovo anno scolastico al via: il punto del Comune sui lavori negli istituti

Gli auguri dell’assessore Martino agli studenti: “A loro rinnovo la raccomandazione al massimo impegno, perché la scuola sia un’opportunità per loro ma anche per il mondo che sarà loro affidato, una volta divenuti adulti"

Con l’inizio del nuovo anno scolastico, l’Amministrazione comunale di Aprilia ha voluto tracciare un primo bilancio per valutare i diversi interventi effettuati durante la pausa estiva negli istituti e quelli in via di ultimazione in questo periodo.

In particolare, questi sono stati i lavori eseguiti nei diversi plessi scolastici, nel corso degli ultimi mesi:
- l’installazione di videocitofoni è già stata ultimata e collaudata presso la scuola media dell’IC “Giacomo Matteotti” e la scuola primaria di Montarelli, mentre è in attesa di collaudo presso l’Istituto Gianni Orzini, il plesso Elsa Morante e l’Istituto Arturo Toscanini
- sempre nell’Istituto Toscanini è stata sistemata la copertura delle nuove aule e – insieme ai genitori e al personale della scuola – è stata realizzata un’area giochi esterna per i bambini più piccoli
 - nell’Istituto Giovanni Pascoli è stata realizzata la nuova aula professori, mentre la vecchia è stata riconvertita in aula per ospitare una nuova classe
- sono stati praticamente ultimati i lavori di adeguamento dell’impiantistica antincendio nelle scuole di Vallelata, Casalazzara e nella scuola dell’infanzia Arcobaleno di via dei Mille. Mancano soltanto gli impianti di pressurizzazione con riserva idrica, i cui lavori termineranno comunque nelle prossime settimane
- sempre nella scuola di Casalazzara, sono stati ultimati la sostituzione di porte e infissi e il rifacimento dei bagni, così come i lavori nella palestra. E’ stata quasi terminata, invece, la tinteggiatura degli esterni e la manutenzione dell’impianto fognario
- anche nell’Istituto Menotti Garibaldi sono state ultimate la sostituzione di porte ed infissi e la sistemazione dei bagni. L’opera di rifacimento del pavimento della palestra ha subito un piccolo slittamento dovuto a ritardi da parte dei fornitori, ma anche qui si prevede di ultimare tutto prima dell’inverno
- nella scuola di Selciatella, oltre alla sostituzione di porte e infissi, sono stati effettuati anche dei lavori di manutenzione della palestra, il rifacimento della coibentazione esterna e la sistemazione del giardino della scuola, con una seconda apertura ricavata nella recinzione, per garantire l’ingresso di automobili e persone. Rimangono alcuni lavori da ultimare negli spazi della mensa, che saranno comunque ultimati prima del 7 ottobre
- infine, sono stati avviati i lavori per risolvere i problemi di infiltrazione d’acqua in alcuni edifici del plesso Elsa Morante.

Dal Comune quest'anno, spiegano dall’Amministrazione, sono stati predisposti anche interventi sugli alberi a grande fusto nei pressi degli edifici scolastici. La potatura è stata già ultimata a Campo di Carne e proseguirà nei prossimi giorni a Campoverde, nei plessi scolastici ‘Grazia Deledda’, ‘Luigi Pirandello’ e nella scuola primaria di Montegrappa. Si proseguirà poi nel mese di novembre anche a Vallelata, Casalazzara e Campo del Fico”.

“Quest’anno abbiamo provveduto ad un’ingente opera di manutenzione degli edifici scolastici, anche grazie ad alcuni importanti finanziamenti ministeriali che il Comune è riuscito ad ottenere – commenta l’assessora ai Lavori Pubblici, Luana Caporaso – nei giorni scorsi, anche con il sindaco, abbiamo potuto effettuare gli ultimi sopralluoghi. I lavori sono ultimati e per le poche cose rimaste, continuiamo a mantenere la situazione sotto controllo, di concerto con le dirigenze scolastiche”.

Il Comune ha anche provveduto al rifacimento delle strisce pedonali in prossimità degli istituti scolastici cittadini, dando la priorità alle scuole in periferia (Campoverde, Selciatella, Campo di Carne, Campo del Fico, Vallelata).

Questa mattina, l’assessore alla Pubblica Istruzione Elvis Martino ha voluto inviare i suoi auguri ai ragazzi e al personale scolastico, per l’inizio del nuovo anno: “Settembre è un mese affascinante proprio perché, ricominciando la scuola, è spesso caratterizzato da slanci ed entusiasmo e si presta a riflessioni e nuovi propositi – si legge nella lettera – Nei mesi estivi ci siamo impegnati per garantire a tutti voi un buon inizio e ambienti piacevoli e sicuri, nel quale spendere le tante ore che trascorrerete insieme, in uno dei momenti più belli ed entusiasmanti della vita: quello in cui si impara (o si insegna) come imparare”.

Elencando i risultati raggiunti dagli istituti scolastici cittadini e le molteplici attività avviate anche al di fuori della didattica ordinaria, l’assessore ha rivolto un ringraziamento e un augurio a studenti e docenti: “desidero esprimere il grazie riconoscente mio e dell’Amministrazione comunale per l’instancabile e appassionato lavoro degli insegnanti e del personale della scuola. Nel farlo, mi piace rinnovare il mio personale benvenuto ai nuovi dirigenti scolastici che da quest’anno prendono servizio negli istituti della nostra Città. Infine, rivolgo i miei migliori auguri a tutti, soprattutto alle ragazze e ai ragazzi. A loro rinnovo la raccomandazione al massimo impegno, perché la scuola sia un’opportunità per loro ma anche per il mondo che sarà loro affidato, una volta divenuti adulti”.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

Torna su
LatinaToday è in caricamento