Consiglio comunale a Latina, un chiodo trovato nel microfono di Fabio d’Achille

La sconcertante sorpresa questa mattina in aula durante la seduta dell'assise comunale. "Un segnale preoccupante o solo un segnale?" ha commentato il consigliere

(foto postata sulla pagina Facebook di Fabio D'Achille)

Un chiodo nel microfono del consigliere Fabio D’Achille

Questa la sconcertante scoperta che l’esponente di Latina Bene Comune ha fatto questa mattina in aula nel corso della seduta del Consiglio comunale. 

Appena iniziati i lavori, Fabio D'Achille ha comunicato al presidente del Consiglio Olivier Tassi della presenza di un chiodo, peraltro piantato al contrario e con la punta verso l’alto, nel suo microfono invitando i colleghi a controllare nei loro. 

Un segnale preoccupante o solo un segnale?” ha commentato il cosnigliere comunale sulla sua pagina facebook. 

SOLIDARIETA' AL CONSIGLIERE DI LBC

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento