Crisi in Comune, “fiducia” a Di Giorgi dopo un Consiglio fiume

Dopo circa 14 ore di Consiglio è stato votato il documento programmatico di fine mandato del sindaco Di Giorgi: 21 i voti a favore, 10 i contrari e un astenuto. Ora si attendono i nomi della nuova giunta

Sindaco Di Giorgi durante il Consiglio comunale

Al termine di un Consiglio comunale fiume, durato circa 14 ore, è arrivata la “fiducia” al sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi. Con 21 sì- più di quelli che si attendevano alla vigilia -, 10 contrari e un astenuto è stato votato il documento programmatico di cinque punti presentato dallo stesso primo cittadino.

A favore Forza Italia, Fratelli d’Italia e il Gruppo Misto a cui si è aggiunto anche il Nuovo Centrodestra, ago della bilancia fino a qualche giorno fa.

IL PROGRAMMA DI FINE MANDATO DEL SINDACO DI GIORGI

Si è astenuto Cirilli, nettamente contrario, invece, tutto il Pd con il capogruppo Alessandro Cozzolino che nel suo discorso aveva ribadito il “no” di tutto il partito alla fiducia al sindaco chiedendo al primo cittadino “altre” spiegazioni sulle motivazioni che lo avevano portato ad annunciare le sue dimissioni, poi ritirate, e chiedendo esplicitamente i “nomi” di coloro ai quali si riferiva quando ha parlato di “personalismi” e “interessi personali”.

A questo punto per il sindaco Di Giorgi - presente in aula per tutto il Consiglio e che nel suo intervento non ha potuto non fare riferimento alle inchieste in corso ma ha parcato anche di temi delicati quali l’urbanistica, la Marina di Latina e il Plus, l’università e il centro di alta diagnostica, potrà ora andare avanti con il suo mandato - ricevuta la “fiducia” in Consiglio ora è il momento della composizione della nuova giunta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento