L’assessore Caprì formalizza le dimissioni, le deleghe assunte dal sindaco Coletta

La decisione a causa di impegni lavorativi. Coletta: “Sono convinto che comunque resterà vicina e continuerà ad aiutare il Movimento e l’Amministrazione”

Sono state protocollate oggi, mercoledì 3 luglio, le dimissioni da assessore alle Attività produttive del Comune di Latina di Giulia Caprì, che per impegni lavorativi sopraggiunti ha dovuto rinunciare al ruolo accettato poco più di un anno fa.

“Ringrazio Giulia per l’importante lavoro svolto - afferma il primo cittadino Damiano Coletta -. Così come immaginavo al momento della sua nomina, ha saputo portare un grande contributo in termini di esperienza e conoscenze amministrative. Comprendo le sue sopraggiunte esigenze lavorative. Sono convinto che comunque resterà vicina e continuerà ad aiutare il Movimento LBC e l’Amministrazione”. 

Le deleghe relative alle Attività produttive saranno assunte ad interim dal sindaco Coletta.

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Sabaudia smart beach, rivoluzione sul lungomare: “Più sicuro e a portata di click”

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento